2018

Formula 1 | La FIA designa CP Tech come primo fornitore Halo

La FIA ha annunciato il nome della prima azienda fornitrice dei sistemi Halo. Si tratta della CP Tech

Topics

La stagione 2018 vedrà l’introduzione del tanto discusso Halo. E a poco più di due mesi dall’inizio del campionato la FIA ne ha annunciato il primo fornitore. Si tratta della CP Tech, azienda del gruppo olandese Nedschroef.

“Abbiamo scelto CP tech come partner di ricerca e sviluppo perché è stata in grado di offrire soluzioni tecniche eccellenti”, ha dichiarato Andy Mellor, consulente per Global Institute for Motor Sport Safety.

“Questo progetto è un vero riconoscimento della nostra esperienza e competenza uniche nel complesso processo meccanico del titanio e di altri materiali”, gli fa eco Thomas Casey, ad di CP Tech.

“Questo è un altro progetto di cui possiamo essere orgogliosi, grazie alla nostra esperienza di oltre 25 anni nel settore del motorsport”, conclude.

Halo sarà obbligatorio anche in F2, e sarà introdotto anche in Formula E alla fine della prossima stagione.

Il costo di produzione per ogni esemplare ammonta a 12’700 €.

 

Topics
Continua la lettura

Christian Caramia

Mi chiamo Christian e ho 27 anni, vivo a Martina Franca (Taranto). Appassionato fin da piccolo di Formula 1, da bambino i miei idoli erano Ayrton Senna e Jean Alesi. Sono cresciuto prima con Michael Schumacher e poi con Kimi Raikkonen. Grazie a loro sono qui a scrivere di questo magnifico sport.

Aspetta! C'è dell'altro!