Formula 1 | Ferrari, cambi nel reparto aerodinamico: David Sanchez è il nuovo capo

In casa Ferrari continua il processo di ristrutturazione interna per cercare di non sopperire alla perdita di Allison

Lo aveva confermato pochi giorni fa il Team Principal della Ferrari, Maurizio Arrivabene. Dopo il recente addio dal ruolo di Direttore Tecnico da parte di James Allison, e la sua sostituzione con Mattia Binotto, proveniente dal reparto che cura la power unit, in casa Ferrari continua il processo di ristrutturazione interna per cercare di non sopperire alla perdita di uno di quelli che erano ritenuti come uno degli uomini chiave del Cavallino Rampante.

La riorganizzazione tecnica riguarda anche David Sanchez, ingegnere francese, promosso al ruolo di Chief Aerodynamicist, responsabile dell’aerodinamica, che andrà a prendere il posto di Dirk De Beer, fedelissimo di Allison e arrivato a Maranello proprio con l’inglese dalla Lotus che secondo alcune indiscrezioni seguirà l’ex Direttore Tecnico della Ferrari nella sua nuova avventura. Sanchez non è una novità assoluta per la Ferrari visto che lavora al servizio della Rossa da quattro anni, voluto da Pat Fry, dopo alcuni trascorsi in Renault e in McLaren.

Questa riorganizzazione, come aveva anticipato nel mese di luglio da Jock Clear, è ritenuta come necessaria per poter venire incontro al nuovo Direttore Tecnico, Binotto, per supportarlo al massimo nelle aree di lavoro dove ha meno esperienza rispetto al suo predecessore. Esattamente come era stato suggerito dal Team Principal della Ferrari, a Maranello si prosegue puntando sulle risorse interne della Scuderia, sulle seconde linee: “Perdere qualcuno come James Allison è qualcosa che non passerà inosservato in Ferrari – ha commentato Clear – Tutta la squadra dovrà lavorare duramente per sostenersi a vicenda e coprire le lacune. È una sfida per tutti noi“.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button