2017Curiosità dalla F1Video

Formula 1 | F1 2017 by Codemasters: ecco il nuovo video con le monoposto di oggi e di ieri in azione!

Topics

Qualche settimana fa abbiamo presentato tutte le novità del prossimo F1 2017, ultima versione del famoso videogioco della Codemasters che permetterà a tutti gli appassionati di mettersi al volante delle monoposto più veloci del mondo… di oggi e di ieri.
Assieme alla griglia di partenza della stagione 2017, infatti, saranno presenti anche 12 vetture classiche provenienti da diverse generazioni del Circus iridato, con le quali i fan più nostalgici potranno rivivere le stesse emozioni che provavano tanto tempo fa.

La data di lancio è prevista per il prossimo 25 agosto sulle piattaforme PS4, Xbox One e PC, e ormai l’attesa è agli sgoccioli.
Nel frattempo, il brand britannico ha presentato un nuovo video che mostra il rinnovato gameplay che vedremo presto sui nostri schermi, sia al volante delle monoposto 2017 che di quelle Classic.

Questo il comunicato stampa che i creatori del nuovo videogioco dedicato alla Formula 1 hanno dedicato per l’occasione: “Sappiamo che i nostri fans hanno adorato la release delle monoposto classiche nelle scorse settimane, ma siamo consapevoli che vogliono vedere in azione anche quelle odierne. Le macchine del 2017 saranno velocissime, ma anche più larghe e più pesanti: per questo motivo abbiamo dovuto riprogrammare tutta la fisica in modo da trovare il bilanciamento ottimale tra aerodinamica e grip delle gomme”.

Oltre a questo, gli appassionati potranno gareggiare non solo sui 20 circuiti del calendario attuale, ma anche su quattro tracciati speciali in versione corta di quelli che ospitano il GP del Bahrain, quello di Gran Bretagna, quello degli Stati Uniti e di un altro che sarà annunciato a breve. Infine, ci sarà la possibilità di testare le proprie abilità nella versione notturna della pista di Montecarlo, sia con le monoposto 2017 che con quelle classiche”.

Topics
Pubblicità

Giulio Scrinzi

Sono nato il 21/04/1993 a Rovereto e fin da piccolo ho sempre avuto una forte passione per tutto ciò che è veloce e che ha un motore. La Formula 1 rappresenta per me un'opportunità come giornalista ma anche il sogno di una vita: diventare un pilota. I miei miti? Michael Schumacher e Ayrton Senna. Il mio motto? "Keep fighting".