Curiosità dalla F1

Formula 1, Ecclestone: «Il dominio Mercedes superiore a quello di Schumacher»

Se la Mercedes ormai domina incontrastatamente in Formula 1 da un paio di stagioni, la perdita di appeal del Circus non può essere imputata solo ed esclusivamente alle Frecce d’Argento. In assenza dei motori in pista e dopo la delicata faccenda che vede il rinnovo della Formula 1 con l’autodromo di Monza, Bernie Ecclestone è tornato a far sentire la sua voce. Mister E. ha lasciato intendere che il dominio della Mercedes sia superiore perfino a quelli di Michael Schumacher e Sebastian Vettel rispettivamente nei periodo trascorsi in Ferrari e in Red Bull.

E i numeri danno ragione al Patron del Circus visto che Hamilton e Rosberg, in appena due stagioni, hanno ottenuto più doppiette e prime file rispetto a Ferrari e Red Bull nei loro anni d’oro: «In occasione delle vittorie in successione di Michael Schumacher e di Sebastian Vettel non si aveva la sensazione di un dominio vero e proprio da parte di Ferrari e Red Bull, invece è quello che sta accadendo proprio con la Mercedes – ha commentato Ecclestone – Le Frecce d’Argento sono in assoluto le monoposto più forti e sia in qualifica sia in gara, a meno di inconvenienti, entrambe conquistano la prima fila per poi chiudere la corsa con una doppietta».

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio