20172018Dichiarazioni dei Piloti

Formula 1 | Daniel Ricciardo: “Max Verstappen è stato l’unico in grado di sfidarmi!”

Daniel Ricciardo ha affermato che Max Verstappen è stato l’unico tra i suoi compagni di squadra, in grado di sfidarlo. L’australiano ha tirato una frecciatina a Sebastian Vettel?

Topics

Il pilota australiano della Red Bull, Daniel Ricciardo ha affermato che Max Verstappen è stato l’unico compagno di squadra in Formula 1 in grado di sfidarlo. Max Verstappen e Daniel Ricciardo sono compagni di squadra alla Red Bull da quando l’olandese è stato promosso dalla Toro Rosso, prima del Gran Premio di Spagna del 2016 (che ha vinto). Prima, Daniel Ricciardo è stato compagno di Sebastian Vettel, che ha superato nella Classifica Piloti del 2014, Daniil Kvyat, Jean-Eric Vergne, Narain Karthikeyan e Vitantonio Liuzzi in una gara di Formula 1, quando hanno cominciato a HRT prima di raggiungere la Red Bull attraverso la Toro Rosso.

Daniel Ricciardo crede che nessuno di quei piloti lo abbia spremuto e sfidato come fa Max Verstappen, perciò ha dichiarato: “Non sto dicendo che in passato è stato tutto facile, ma penso che lui sia stato il primo pilota a sfidarmi. In passato, se facevo una curva ad alta velocità e facevo fatica, ad esempio, non c’era mai nessuno che in squadra con me potesse farla nello stesso modo o addirittura meglio di me. Max Verstappen invece non solo scende in pista e prova, ma è anche in grado di fare le cose più facilmente rispetto ad altri”.

Daniel Ricciardo ha ottenuto più punti di Max Verstappen nel Campionato Piloti nelle due stagioni in cui sono stati compagni di squadra. Ma nella passata stagione Max Verstappen ha ottenuto due vittorie, invece Daniel Ricciardo solo una. Il giovane Max lo ha battuto in qualifica (13-7) e in gara quando nessuno dei due si è dovuto ritirare (5-2). Daniel Ricciardo però crede che nel 2016 sia stato lui il più veloce perciò ha affermato: “In generale, Max Verstappen faceva delle gare incredibili, ma io ero migliore nelle qualifiche e molte volte in gran parte delle gare”.

Ecco i momenti più divertenti di Daniel Ricciardo e Max Verstappen. Qual è il vostro preferito?

Alla NASA:

Capoeira:

Con una mascotte di calcio:

Dire “Ti amo” in Giappone:

In Australia:

Topics
Pubblicità

Sabrina Aceto

Mi chiamo Sabrina ho 27 anni e sono milanista sfegatata da quando sono nata. Quando meno me l'aspettavo, la Formula 1 mi ha stravolto la vita e grazie a Fernando Alonso e ad Ayrton Senna mi sono innamorata di questo magico sport. Avere due miti come loro è un vero onore ed essere Alonsista è pura magia! Il mio tifare per il pilota, agli occhi di molti mi rende una tifosa atipica, ma come dice il mio cantante preferito Nesli “Cosa diranno non importa, non conta più, perché alla fine ciò che resta sei solo TU!” Ed è vero, ciò che conta veramente sono le emozioni ed i valori che una persona riesce a trasmetterci, ciò che dicono gli altri non ha importanza.

Altri articoli interessanti