Formula 1

Formula 1, Caterham: Kobayashi confermato, Lotterer rifiuta. Caccia al secondo pilota!

formula-1-situazione-caterham-piloti-kobayashi-lotterer-001

La Caterham sarà ufficialmente presente al Gran Premio di Abu Dhabi di Formula 1, ma il mistero da svelare restano i piloti. Chi pensava che avrebbero chiuso la stagione i piloti che hanno debuttato sulla CT05 in Australia, si sbagliava, o per lo meno, a metà. Marcus Ericsson, che il prossimo anno vedremo a bordo della Sauber, ha rescisso con effetto immediato il suo contratto con la scuderia guidata da Finbarr O’Connell. L’unico confermato della line-up scesa in pista fino al GP di Russia è Kamui Kobayashi: «Sono contento di poter guidare per il team ad Abu Dhabi. Le ultime settimane sono state complicate e sarà bello tornare in pista a lavorare col team. Ne approfitto per ringraziare tutte le persone che hanno supportato la Caterham e in particolar modo chi ha partecipato al crowdfunding», ha sottolineato il pilota nipponico in un breve comunicato stampa.

Kobayashi sarà al via del Gran Premio di Abu Dhabi, eppure la Caterham non ha ancora sciolto le riserve a riguardo del secondo titolare. Dopo le lusinghe della scuderia anglo-malese fatte nei giorni scorsi ad André Lotterer, tre volte vincitore della 24 Ore di Le Mans che era sceso al volante della CT05 in occasione del GP del Belgio, il pilota dell’Endurance ha declinato l’offerta. Nonostante i rumors sul possibile ingaggio di Alice Powell, unica ragazza andata a punti nel campionato della GP3 Series, i veri candidati per un posto in Caterham a Yas Marina sembrano essere Max Chilton, a sua volta lasciato a piedi dalla Marussia dopo il fallimento, e un altro giovane, Roberto Merhi, leader del campionato di Formula Renault 3.5. Proprio l’iberico, in base a quanto affermato dal padre, intervistato da Autosport in occasione del Gp di Macao di Formula 3, sembrerebbe il favorito, tanto da avere già un contratto in mano: «Abbiamo un contratto che dice che se dovesse mancare uno dei piloti titolari, allora dovrebbe essere Roberto a correre», ha sottolineato il padre di Merhi.

formula-1-situazione-caterham-piloti-kobayashi-lotterer-002

Eppure nelle ultime ore spunta l’ennesimo outsider. Secondo i colleghi di italiaracing.net, per quanto riguarda le prove libere, la Caterham starebbe pensando di affidare il sedile al pilota libanese Khalil Beschir, classe 1983.

Topics
Pubblicità

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora, ho 32 anni e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close