Dichiarazioni

Formula 1 | Carlos Sainz Jr: “Fernando Alonso è tra i migliori piloti della storia!”

Carlos Sainz afferma che Fernando Alonso è tra i migliori piloti della storia. Lo spagnolo della Toro Rosso non si riferisce soltanto ai due titoli iridati ottenuti con la Renault, ma specialmente agli anni in cui, il due volte Campione del Mondo ha combattuto con la Ferrari ed al lavoro che sta facendo ora, per contribuire alla rinascita della McLaren. C’è da dire che fin adesso Fernando Alonso non ha gareggiato in una squadra che abbia avuto l’assoluta egemonia, per permettergli di vincere i titoli che avrebbe meritato. Con la Renault ha vinto, ma il successo fu di breve durata e molto combattuto. Con la Ferrari ha combattuto incessantemente per un titolo che purtroppo non è mai arrivato. Infine con la McLaren, è ancora lontano dai leader.

Carlos Sainz ritrova in Fernando Alonso quei valori intangibili, quei meriti che vanno oltre ai convenzionali record della pista e che non possono essere certamente visti con una semplice lettura dei risultati. Secondo Carlos Sainz, Fernando Alonso ha un livello decisamente superiore, rispetto a quello che appare leggendo il suo curriculum. Alla rivista inglese Autosport, lo spagnolo della Toro Rosso ha dichiarato: “E’ come se avesse vinto cinque o sei campionati. Io non credo che molti altri, avrebbero potuto fare quello che ha fatto lui con la Ferrari in quegli anni. Ciò che è realmente, lo sta dimostrando anche ora, con una McLaren nettamente in difficoltà, ma con cui Fernando riesce a mettersi in luce”.

Secondo Carlos Sainz, i titoli sono solo un numero e dipendono molto dalla vettura che si ha a disposizione, infatti ha affermato: “I campionati del mondo sono soltanto un numero. Se chiedete nel paddock, tutti sono d’accordo nel dire che Fernando Alonso è uno dei migliori in assoluto. I campionati dipendono molto dalla vettura che si ha a disposizione e dal trovarsi al posto giusto nel momento giusto”. E come potremmo dar torto a Carlos Sainz, in una Formula 1 in cui il pilota è diventato quasi inesistente e conta quasi esclusivamente la monoposto?

Carlos Sainz e Fernando Alonso sono stati rivali in questa stagione, perché le due squadre hanno un analogo livello di prestazioni. Particolarmente memorabile è stato il loro duello ad Austin, dove Fernando Alonso ha strappato il quinto posto a Carlos Sainz con un rocambolesco duello, al penultimo giro. La McLaren a riguardo ha affermato: “Abbiamo lottato perché le prestazioni delle nostre vetture sono simili, infatti partiamo sempre da una posizione simile. Grazie ai recenti miglioramenti apportati alla nostra vettura ed alla nuova versione del motore Honda, abbiamo ottenuto dei punti di vantaggio, che ci hanno permesso di essere avanti alla Toro Rosso nel Campionato Costruttori e con Fernando Alonso siamo anche avanti a loro, nella Classifica dei Piloti”.

Topics
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close