Formula 1, Brundle: «La McLaren Honda? L'incognita della stagione»

formula-1-brundle-mclaren-honda-punto-interrogativo-della-stagione-001

In occasione di tutte e tre le sessioni invernali di test, la McLaren-Honda è stata presa di mira da guai di ogni genere, dai problemi di affidabilità e di power unit, dovuti anche alla freschezza del progetto che accomuna gli inglesi ai nipponici, fino all’incidente di Fernando Alonso, che obbligherà l’iberico a stare fuori il primo Gran Premio della stagione. Questa è la visione generale espressa da Martin Brundle, ex pilota di Formula 1 che, grazie al suo ruolo di commentatore televisivo per Sky Sport, ha potuto osservare da vicino la MP4-30.

Secondo l’ex pilota, anche Ron Dennis lo avrebbe ragguagliato sul potenziale del binomio McLaren-Honda: «La MP4-30 sembra andar male esattamente come la Red Bull lo scorso inverno, ma non dimentichiamoci che poi è finita seconda in campionato. Ron mi ha detto che quelle dei giapponesi siano in assoluto le migliori strutture che abbia mai visto – ha sottolineato – È vero, all’inizio hanno avuto un po’ di problemi, ma non vorrei dire che siano spacciati per il resto della stagione», ha concluso.

Eleonora Ottonello
@lapisinha

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio