Formula 1 | Anche Kimi Raikkonen nel mirino della McLaren?

Alcuni rumors vedrebbero un futuro in McLaren anche per Kimi Raikkonen, che potrebbe andare a sostituire Fernando Alonso nel caso di un suo addio alla Formula 1

Che Daniel Ricciardo sia attualmente il re del mercato è ormai chiaro, ma anche la McLaren non scherza.

Sulla scuderia di Woking, negli ultimi giorni, si vociferano diverse cose, soprattutto in vista di un ipotetico addio da parte di Fernando Alonso. L’ultimo rumor, naturalmente non ancora confermato, parlerebbe di una sostituzione dello spagnolo targata Kimi Raikkonen.

Il finlandese della Ferrari vanta già alle spalle un passato con la scuderia di Woking, al quale è stato legato negli anni dal 2002 al 2005, concludendo per due volte il Mondiale al secondo posto.

Anche per questo, forse, la McLaren potrebbe avanzare un’offerta nei suoi confronti, conoscendone già le caratteristiche di guida e la personalità; ormai quasi trentanovenne, Raikkonen non ha ancora espresso opinioni in merito al suo futuro in Formula 1, anche se si vocifera che già dal 2019 la Ferrari potrebbe affidare il suo sedile all’emergente Charles Leclerc.

Altri rumors, inoltre, sostengono che la McLaren possa offrire circa 10 milioni di sterline al finlandese, facendo leva anche sul ritorno alla sua ex squadra e sulla figura da “secondo pilota” occupata attualmente in Ferrari, che ormai lo vede a secco di vittorie da parecchio tempo.

La McLaren, tuttavia, avrebbe anche la carta Lando Norris da giocare: l’attuale terzo pilota del team, infatti, era stato pensato fin da subito come nuovo compagno di Alonso, in sostituzione di Stoffel Vandoorne, le cui prestazioni non sembrerebbero aver convinto appieno il team di Woking.

Tuttavia questo gioco di scambi risulterebbe complesso e articolato proprio per via dell’incertezza sul futuro di Alonso, che sta certamente valutando quali opzioni potrebbe riservare il suo futuro e non si esclude un suo addio al circus dell’alta velocità.

Lo stesso pilota spagnolo ha descritto la gara di Francia come la peggiore dell’anno per la scuderia e da tempo sono note la sua frustrazione e delusione nei confronti delle performance della monoposto. Quindi, se effettivamente dovesse lasciare la Formula 1, la McLaren avrebbe bisogno di un pilota più esperto in grado di affiancare Lando Norris e, appunto, le scelte potrebbero ricadere su Daniel Ricciardo o Kimi Raikkonen.

Insomma, si tratta di un insieme di indiscrezioni che vede in ballo le figure di diversi piloti e, anche se sembrano essere speculazioni strane e affrettate, qualcosa sta sicuramente succedendo in casa McLaren: non ci resta, quindi, che attendere l’ufficialità su quello che sarà il futuro della scuderia di Woking.

Topics
Pubblicità

Anna Vialetto

Anna è sinonimo di determinazione, concentrazione e curiosità. Ho sempre studiato e lavorato per rincorrere e realizzare i miei sogni, con l'obiettivo di concretizzarli in quella che è la mia più grande passione: l'automotive. La Formula 1 per me è parte integrante della mia personalità: il rombo dei motori, i sorpassi all’ultimo centimetro, la velocità delle monoposto. Ma soprattutto, tutto il mondo che sta dietro allo spettacolo in pista: l'organizzazione, la comunicazione, il marketing, l'energia...la stessa che, fin da quand'ero bambina, mi ha portata a coltivare questo grande amore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close