DichiarazioniFormula 1

“Fastest Driver” decreta Senna come pilota più veloce

La Formula 1 in collaborazione con Amazon designa l’eterno brasiliano come il più veloce, dopo aver analizzato una serie di dati dal 1983 inerenti alle prestazioni in qualifica

La Formula 1 mette fine a uno dei dibattiti più controversi, o almeno ci prova, della storia: chi è il pilota più veloce di tutti i tempi?

La Formula 1 in collaborazione con Amazon, l’intelligenza artificiale e un algoritmo determinano che il designato è Ayrton Senna. Fernando Alonso è il quinto in questa classifica. La categoria regina insieme ad Amazon Web Service hanno creato un algoritmo gestito dall’intelligenza artificiale, che ha studiato soltanto i piloti avvicendatisi nel Circus dal 1983 al 2019. E’ un sistema oggettivo e non ha tenuto conto delle prestazioni delle monoposto per trarre le proprie conclusioni. L’algoritmo “Fastest Driver” funziona come segue. Vengono analizzati tutti i tempi di tutte le sessioni di qualifica di ogni pilota e vengono scartati quelli influenzati dalla pioggia e da altri fattori.

Questi giri vengono poi confrontati tra i compagni di squadra per “normalizzare” le prestazioni della vettura. “Fastest Driver” consente perciò di disegnare un quadro preciso nel tempo attraverso l’analisi delle qualifiche.  Pertanto, la Formula 1 dichiara che la classifica “si basa esclusivamente sulla pura velocità”. Da questa analisi si evince che il pilota più veloce della storia è Ayrton Senna. La leggenda brasiliana è seguita da Michael Schumacher e Lewis Hamilton. In quarta posizione Max Verstappen e quinto Fernando Alonso.

ROB SMEDLEY AFFERMA CHE QUESTA E’ LA SCELTA PIU’ OGGETTIVA SVOLTA FINO A OGGI

Il direttore del sistema statistico della Formula 1 afferma che questa è la scelta più oggettiva basata su prove fatte fino a oggi. Sottolinea che in questo studio l’unica cosa che è stata studiata è la velocità, senza tener conto di altri elementi nati dall’anima del pilota. “Gli strateghi della Formula 1 hanno implementato questo processo per presentare la selezione più oggettiva. Fastest Driver ci dà un’idea di come confrontare i piloti, analizzando la pura velocità durante i giri di qualifica. La velocità è l’unico elemento analizzato per mostrare i piloti più veloci della storia” afferma per concludere Smedley.

I 10 PILOTI PIÙ VELOCI DELLA STORIA, SECONDO LA FORMULA 1 GRAZIE A “FASTEST DRIVER”

  1. Ayrton Senna
  2.  Michael Schumacher a +0″114
  3.  Lewis Hamilton a +0″275
  4.  Max Verstappen a +0″280
  5.  Fernando Alonso a +0″309
  6.  Nico Rosberg a +0″374
  7.  Charles Leclerc a + 0″376
  8. Heikki Kovalainen a +0″378
  9. Jarno Trulli a +0″409
  10.  Sebastian Vettel a +0″435

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.

Utilizziamo servizi di terze parti per analizzare il traffico sul nostro sito e restare in contatto con i nostri visitatori. Vengono quindi trattati dati anonimi di navigazione e altri dati simili per mezzo di cookie, come indicato nelle nostre policy. Accettando l’uso dei cookie ci aiuti ad offrirti un’esperienza migliore con i nostri servizi.