2018Formula 1Gran Premio Messico

F1 | Dimostrazione di classe di Sebastian Vettel nel congratularsi con Hamilton

Sebastian Vettel si è congratulato subito con Hamilton e con Mercedes per la vittoria del titolo piloti

Tutti, ormai, siamo a conoscenza del risultato del Gran Premio del Messico, dove Lewis Hamilton si è laureato campione del mondo 2018, seppur con una gara un po’ in ombra. Uno degli elementi che resterà sempre negli annali, però, è la grandissima dimostrazione di classe e sportività da parte di Sebastian Vettel, il grande sconfitto di questo campionato.

Sceso dalla macchina, Vettel ha risposto ad una domanda di Coulthard, ma poi ha interrotto l’intervista per andare a congratularsi con Hamilton, oltre che aver poi usato parole al miele nei suoi confronti, come riportato da Vettel stesso.

Ha guidato in modo superbo per tutto l’anno. E’ stato il migliore di noi due, gli ho detto ‘ben fatto’ e di godersi questa vittoria. E’ il [campionato, ndr] numero cinque, qualcosa di incredibile. Gli ho chiesto di continuare a spingere anche l’anno prossimo per poterlo affrontare al meglio“.

Allo stesso modo, Lewis Hamilton ha ricordato “Mi è venuto vicino per congratularsi, ed ha detto ‘Non lasciarti andare, ho bisogno che tu combatta con me l’anno prossimo’. E’ una grande dimostrazione di sportività e di rispetto tra noi, tra multi-campioni del mondo. E’ stato un anno duro, lui ha combattuto alla grande.

Sebastian Vettel, inoltre, ha aggiunto ai microfoni di Sky UKC’è solo un vincitore, e quest’anno se lo meritava lui. Abbiamo varie lezioni da imparare, ma abbiamo un grande potenziale ancora tutto da usare. Proveremo comunque a battere Mercedes per il campionato costruttori, in modo da dargli un assaggio della battaglia nel 2019“.

Topics
Pubblicità

Fabio Seghetta

Studente universitario di Informatica. Ho una smisurata passione per il motorsport (F1, MotoGP, IndyCar, Formula E). Ho partecipato al campionato Formula Student con la mia università, arrivando secondi nel 2016 in classe 3 (stravincendo la prova di Cost Report). Gestisco la pagina Instagram @theracingstalker.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close