Corinna Schumacher scrive ai tifosi: «Grazie a tutti per la partecipazione»

Una presenza costante ma sempre silenziosa sulla pista. Anche la malattia l’ha vista costantemente al fianco del marito. Sono stati mesi difficili quelli di Corinna Betsch, sposata Schumacher, quelli appena trascorsi. Dallo scorso 29 dicembre 2013, la moglie del sette volte campione del mondo di Formula 1 ha voluto sempre essere al fianco del marito, chiuso per oltre cinque mesi in una stanza d’ospedale a Grenoble, a seguito della rovinosa caduta sugli sci che lo ha visto finire in coma. Corinna, che quotidianamente si dirigeva in Francia dalla loro casa in Svizzera, alla vigilia del Gran Premio di Germania, ha voluto scrivere una lettera di ringraziamento a tutti i fan che hanno supportato Michael e la sua famiglia per tutto questo tempo.

«Cari amici sportivi, questo messaggio è per tutti voi che avete vissuto con passione e insieme a lui gli anni di Michael nel motorsport, e che l’avete supportato negli ultimi sei mesi al di fuori della pista. Il Gran premio di Germania mi dà l’opportunità di ringraziarvi tutti per gli auguri e l’energia positiva che avete continuato a inviare a Michael. Devo dire che la vostra partecipazione ci ha letteralmente travolti! E’ bello sapere che insieme stiamo affrontando il periodo più difficile! – continua la lettera della signora Schumacher – Adesso ci troviamo ad affrontare una fase che presumibilmente richiederà molto tempo. Crediamo che, al pari di tanti anni in Formula 1, il tempo sarà alleato di Michal in questa battaglia. Fino ad allora, voglio augurare a voi e le vostre famiglie tutto il meglio possibile. Auf Wiedersehen, Corinna Schumacher».

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.