Caterham, Albers si dimette: la palla passa a Manfredi Ravetto

Caterham-Manfredi-Ravetto-nuovo-team-principal-001

È durato appena 67 giorni l’incarico di Christijan Albers come Team Principal della Caterham dopo la cessione di Tony Fernandes. L’ex pilota olandese, sullo stile di Stefano Domenicali, ha rassegnato le dimissioni durante il fine settimana scorso, nel corso del Gran Premio d’Italia a Monza passando il comando all’italiano Manfredi Ravetto, con Colin Kolles che resta in qualità di consulente: «Albers ci ha aiutato fin dal primo momento in cui si è unito nel nostro progetto. Negli ultimi mesi, che sono stati difficili, abbiamo lavorato duramente assieme e per questo motivo voglio ringraziarlo per il suo impegno e dedizione verso il team», ha commentato Ravetto.

I risultati della Caterham, che sembrano non voler decollare, non sarebbero però il motivo delle dimissioni di Albers: «Negli ultimi mesi ho utilizzato molte energie per assicurarci che l’acquisto del team andasse liscio e per raggiungere i risultati migliori possibili. Per ragioni private e per spendere più tempo con la mia famiglia, rassegno le dimissioni da CEO del team, augurando alla squadra tutto il meglio per il prossimo futuro – ha spiegato Albers prima di lasciare la squadra – Sono contento di aver contribuito a creare una base solida per il futuro».

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio