Bernie Ecclestone anticipa: «Mondiale a 19 gare anche nel 2015»

Quello appena trascorso in Austria si è trasformato in un caldissimo fine settimana di Formula 1 tra voci di mercato piloti e futuro della categoria. Nel fine settimana di Spielberg, Bernie Ecclestone si è sbilanciato a riguardo del prossimo mondiale di Formula 1. L’84enne ha rivelato al Kleine Zeitung che anche la prossima stagione sarà composta da 19 gare e non si toccherà quota 20 come invece si era immaginato: «Le gare saranno tante quante quest’anno, quindi 19. Vogliamo andare in Azerbaigian per una gara su un cittadino», ha confidato Mister E al quotidiano tedesco. Un punto per i team che avevano chiesto proprio a Ecclestone di non esasperare la lunghezza del calendario.

Quindi alcune delle novità sono state confermate: il grande boss della FOM ha ribadito che per la prima volta la Formula 1 sbarcherà in Azerbaigian, a Baku, regalando uno spiraglio di speranza al New Jersey, che tenterà ancora di entrare a far parte degli appuntamenti della categoria. «Per quanto riguarda New York stiamo ancora trattando», ha concluso Ecclestone.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.