Aumentata la capienza delle tribune di Abu Dhabi

La stagione 2014 è da poco iniziata, con le prime 3 gare già disputate, ed in attesa di arrivare in Cina per la 4° tappa di questo mondiale, in questi giorni è arrivata una notizia proveniente da Abu Dhabi. Fin dalla prima edizione, gli organizzatori hanno riscontrato un grande successo, con molti spettatori presenti, perciò sono già iniziati i lavori in corso per organizzare al meglio la prossima edizione. Perciò, la scorsa settimana c’è una conferenza stampa di presentazione del Gran Premio di Abu Dhabi 2014 che si svolgerà a novembre dal 21 al 23, con l’annuncio di molte novità, tra cui la decisione di aumentare la capienza, mettendo in vendita 60.000 biglietti (contro i 55.500 venduti nel 2013), con una nuova zona prato e un nuovo Paddock Club, cercando di segnare un nuovo record di presenze.

Il nuovo CEO Al Tarek Al Ameri, che organizzerà l’evento, durante la conferenza stampa ha parlato anche della regola del punteggio doppio all’ultima gara, che proprio sul circuito di Yas Marina, sarà assegnato per la prima volta nella storia del Circus: «Il punteggio doppio all’ultima gara, comporterà maggior eccitazione e più azioni in pista. In più se aggiungiamo alla numerosa presenza degli spettatori creerà una grande atmosfera».

 

Giorgia Meneghetti

Mi chiamo Giorgia, nata nel 1986, e residente a Fermo nelle Marche. Diplomata in Perito del Turismo, e con ottime conoscenze di lingue straniere: Inglese, Francese, Spagnolo. La Formula 1 è una delle mie più grandi passioni, che seguo dal 1998. I suoi protagonisti: piloti, monoposto, team mi hanno letteralmente stregata, tanto da spingermi a scrivere, raccontarla e viverla attivamente, sognando e sperando di poter un giorno incontrarli, e diventarne parte, e magari un lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.