2015 in Ferrari per Jules Bianchi? Possibile…

Ufficialmente la Ferrari può ritenersi al completo per quanto riguarda i piloti della prossima stagione. Sia i contratti di Alonso e Raikkonen sono validi rispettivamente fino al 2016 e fino al 2015, eppure non tutto quello che luccica è oro. Jules Bianchi non ha escluso un possibile passaggio in Rosso in occasione della prossima stagione dopo aver ottenuto ottimi risultati nei test di Silverstone, quando ha preso il posto del finlandese, con la caviglia dolorante a causa dell’incidente con Massa. Il francese, pilota di punta della Ferrari Driver Academy, sta vivendo un grande campionato, tanto che a Monaco è riuscito a far entrare la Marussia nella top ten, permettendo al suo team di andare a punti per la prima volta nella sua storia.

Eppure il giovane Jules deve obbligatoriamente rimandare i suoi sogni di gloria. Lo stesso Marco Mattiacci, team principal della Ferrari, sostiene a gran voce il Campione del Mondo del 2007 e ha assicurato che Iceman sarà uno dei piloti del Cavallino Rampante nel 2015. Nonostante ciò, in Ungheria, si sono fatte insistenti le voci che volevano il francese in lizza per un posto da titolare a Maranello, a discapito del finlandese: «La Ferrari? Se mi chiameranno sarò pronto al grande passo. Chissà se nel 2015 o 2016 – ha sottolineato il francese gestito da Nicolas Todt a L’Équipe – Il nostro obiettivo è riuscire a chiudere il campionato davanti alla Caterham, sarebbe davvero positivo per tutta la squadra», ha concluso.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button