Formula 1

Michael Schumacher, torna attivo il sito a 20 anni dal primo Mondiale

FORMEL 1: GP von AUSTRALIEN 1994

Per celebrare i primi vent’anni trascorsi dal primo Mondiale vinto da Michael Schumacher in Formula 1, è stata riattivata l’home page del sito ufficiale del pilota tedesco, che sta continuando le cure riabilitative dopo il tremendo incidente sugli sci dello scorso 29 dicembre 2013, che gli provocò un trauma cranico che lo ha costretto al coma per quasi sei mesi. «Il 13 novembre 1994 è un giorno speciale nella vita sportiva di Michael Schumacher: 20 anni fa – ricorda la portavoce, Sabine Kehm – Per celebrare il 20esimo anniversario del suo 1° titolo di Campione del Mondo sarà riattivata l’homepage di Michael. Speriamo di dare così a tanti appassionati di tutto il mondo, il cui affetto è rimasto intatto dopo l’incidente, una casa».

Ora gli appassionati dell’ex ferrarista potranno anche interagire direttamente col portale: «La homepage, di nuova concezione è dotata di molte immagini che raccontano la fantastica storia di Michael, con numeri, dati e fatti che hanno costellato la sua splendida carriera. Al suo interno c’è anche una fan area in cui i tifosi possono inviare i loro messaggi via Twitter a Michael. Vorremmo ringraziare tutte le persone che con le loro energie positive, desiderano il meglio per Michael. Siamo sicuri che lo hanno già aiutato», si conclude il messaggio della famiglia di Michael che si può trovare sull’homepage del sito.

Il 13 novembre 1994, Michael Schumacher vinse il suo primo titolo di Campione del Mondo di Formula 1, in Australia. Il tedesco, che nell’occasione non riuscì a conquistare la pole position, al via riuscì a portarsi subito al comando. Al 36esimo giro, però, Schumacher commise un errore che lo portò fuori pista e, nel tentativo di rientrare in carreggiata, andrò a incidentarsi con Damon Hill, obbligando entrambi al ritiro. Dopo un’inchiesta aperta da parte della Federazione Internazionale, venne confermata la classifica che vedeva il tedesco davanti all’inglese per un appena un punto iridato.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio