La Formula 1 è pronta per tornare a correre in Sudafrica!

gp-sudafrica-2016-formula-1-bernie-ecclestone

Il grande Circo della Formula 1 potrebbe a breve tornare in Sudafrica. Dopo l’ultima gara che si è disputata nel 1993, la possibilità di vedere i bolidi di Formula 1 sfrecciare ancora nel Continente Antico è sempre più realistica come ha confidato lo stesso Bernie Ecclestone. Al lavoro, per fare in modo che questo sogno possa avverarsi c’è Anthony Hamilton, padre del due volte Campione del Mondo di Formula 1, Lewis Hamilton, che da alcuni anni sta lavorando a un progetto che restituirebbe la classe regina del Motorsport all’Africa, l’unico continente, ad oggi, dove non c’è un Gran Premio di Formula 1.

«È già da tanto tempo che voglio far tornare la Formula 1 in Sudafrica e ora abbiamo una buona opportunità per concretizzare i nostri desideri. Vedremo come andranno avanti le cose, ma il progetto è di tornare a correre in Africa nel 2016», ha sottolineato Bernie Ecclestone alla Press Association. Nonostante quello che si potrebbe pensare, il Gran Premio del Sudafrica non si correrà a Kyalami, ma a Città del Capo. Inoltre il 2016, potrebbe fin da ora segnare un record: se effettivamente tornerà la gara nel Continente Antico, con quella già confermata dell’Azerbaigian, la prossima stagione di Formula 1 conterà un totale di 22 Gran Premi nel corso dell’anno.

Topics
Pubblicità

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora, ho 32 anni e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button