Formula 1Gran Premio Belgio

GP Belgio, libere 2: Leclerc precede Vettel

La scuderia del Cavallino piazza due vetture davanti a tutti in FP2

Ferrari al comando anche nella FP2. La Mercedes sembra più rapida sul passo gara

Si è da poco conclusa la seconda sessione di libere sul circuito di Spa-Francorchamps. A brillare, ancora una volta, le due Ferrari, in particolare sul giro secco.

È stato Charles Leclerc il pilota più veloce della sessione, grazie al tempo di 1:44.123 ottenuto con gomme soft (banda rossa). Il monegasco è stato ben 630 millesimi più veloce di Sebastian Vettel, autore di una piccola sbavatura all’ultima curva durante il suo giro lanciato.

Mercedes a 8 decimi

Per trovare le due Mercedes dobbiamo scendere alla terza e quarta posizione: il rinnovato Valtteri Bottas ha preceduto Lewis Hamilton di poco millesimi, prendendo 846 e 892 di distacco da Leclerc. La Ferrari SF90 risulta notevolmente più veloce della Mercedes W10 soprattutto nel primo settore, mentre negli altri due settori la differenza pare diventare inferiore.

Ottimo Sergio Perez

Sorprendente quinto posto per la Racing Point di Sergio Perez, a 994 millesimi dal leader di giornata e davanti pure alla Red Bull di Max Verstappen. Peccato per un problema alla power unit che ha appiedato il messicano sul finire della sessione e lo potrebbe costringere a prendere penalità. Buon settimo posto per un Kimi Raikkonen in dubbio fino a stamattina a causa di uno stiramento muscolare. Seguono Stroll, Ricciardo e Albon. Solo diciassettesimo il retrocesso in Toro Rosso Pierre Gasly.

Simulazione gara a favore della Mercedes

In simulazione di passo gara la differenza tra le Rosse e le Frecce d’Argento pare assottigliarsi: se Hamilton e Bottas hanno girato in 1:50, peggio hanno fatto Leclerc e Vettel, quest’ultimo rimendiando ritardi abbastanza pesanti con gomma rossa.

A domattina per la terza sessione di libere, in attesa delle qualifiche del pomeriggio.

FP2 Belgian GP 2019
FP2 Belgian GP 2019

 

Christian Caramia

Mi chiamo Christian e ho 28 anni, vivo a Martina Franca (Taranto). Istruttore di scuola guida nella vita, appassionato fin da piccolo di Formula 1 e del motorsport a 360 °.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio