Formula 1

Formula 1 | McLaren-Renault: Ecco il primo vagito della MCL34, la monoposto 2019

La McLaren pubblica un video girato nel momento del primo fire-up della MCL34, la monoposto 2019 spinta dal motore Renault

Turn up your volume up! È stata una giornata densa di impegni a Woking, sede della McLaren, dopo aver annunciato la nuova partnership commerciale con la Estrella Galicia, nel pomeriggio si è svolta la cerimonia del primo fire-up della nuova MCL34 motorizzata Renault che sarà presentata tra poche settimane, il 14 Febbraio.

La McLaren ha poco fa pubblicato un video sui suoi canali social che immortala questo momento, con la prima messa in moto della vettura, al quale erano presenti tecnici, meccanici, parte del personale e anche i due nuovi piloti titolari, Carlos Sainz Jr. e Lando Norris.

Dopo mesi di lavoro, di ricerca e di sviluppo del nuovo progetto che dovrebbe rispettare il nuovo regolamento tecnico, la vettura sembra ormai sempre più pronta ad essere presentata e che porta su di sé la speranza di tutta la squadra e dei tifosi, che possa riscattare le ultime deludenti stagioni disputati, tra problemi di affidabilità, velocità, competitività e progetti rivelatisi un fallimento.

Quindi, l’attesa per vedere svelata la nuova MCL34 spinta per il secondo anno consecutivo dalla Power Unit Renault, è molto alta e soprattutto vederla poi scendere in pista nei test collettivi a Barcellona, che prenderanno il via il 18 Febbraio.

Qui di seguito, vi mostriamo Il video pubblicato dalla McLaren, dove si vedono i volti delle persone presenti a quel momento, solitamente vissuto con emozione, adrenalina e aspettative, e come sottofondo il suono del V6 Turbo della Renault, che spingerà la nuova monoposto che non viene mai mostrata nella registrazione.

Giorgia Meneghetti

Mi chiamo Giorgia, nata nel 1986, e residente a Fermo nelle Marche. Diplomata in Perito del Turismo, e con ottime conoscenze di lingue straniere: Inglese, Francese, Spagnolo. La Formula 1 è una delle mie più grandi passioni, che seguo dal 1998. I suoi protagonisti: piloti, monoposto, team mi hanno letteralmente stregata, tanto da spingermi a scrivere, raccontarla e viverla attivamente, sognando e sperando di poter un giorno incontrarli, e diventarne parte, e magari un lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.