2018Curiosità dalla F1Formula 1

Formula 1 | McLaren e OnePlus battezzano una nuova partnership

Il marchio cinese presenterà l’11 dicembre il risultato della nuova partnership con McLaren: possiamo ipotizzare che sarà un’edizione speciale di OnePlus 6T ispirata allo stile della casa britannica

Topics

Il marchio produttore di smartphone OnePlus ha ufficializzato oggi una nuova collaborazione con la McLaren. I primi risultati della partnership verranno svelati l’11 dicembre all’evento “Salute to Speed”, presso il McLaren Technology Center. Ad essere coinvolti sono sia McLaren Automotive che McLaren Racing. Difficile sapere cosa verrà presentato quel giorno, ma possiamo ipotizzare un nuovo modello dell’OnePlus 6T, magari ispirato allo stile McLaren.

“Il marchio OnePlus è sinonimo di velocità e potenza, due concetti che ci impegniamo a rappresentare in ogni auto che produciamo – ha commentato Zak Brown – Lavorare insieme in modo pionieristico significa, per noi e per OnePlus, cercare nuove aree per idee e tecnologie innovative”.

Non è la prima volta che un’azienda produttrice di smartphone si unisce per una collaborazione con una casa automobilistica. La cinese Huawei, ad esempio, aveva inaugurato la serie Porsche Design e OnePlus ha seguito l’iniziativa unendosi a McLaren.

OnePlus darà inoltre la possibilità a sei persone di partecipare gratuitamente alla conferenza presso il McLaren Technology Center dell’11 dicembre, con spese per il viaggio aereo e hotel interamente coperte. Basta inviare un video al portale di OnePlus dove si parla della propria passione per la velocità e poi sperare di essere estratti come vincitori.

Topics
Pubblicità

Luca De Franceschi

Sono Luca, studio Lettere e seguo la Formula 1 da una decina d'anni. Mi sono appassionato a questo sport durante l'era dei successi di Michael Schumacher con la Ferrari, per poi assistere alle prime vittorie di Fernando Alonso, Lewis Hamilton e Sebastian Vettel. A casa ho diversi DVD sulla storia di questo sport, che mi hanno fatto conoscere i piloti e le auto del passato. Ho anche la passione dei kart, sui quali ogni tanto vado a girare.

Altri articoli interessanti

Back to top button