2017Gran Premio Ungheria

Formula 1 | Martin Brundle su Alonso: “Triste vederlo fare il ridicolo su una sedia di legno”

Topics

Sono passati appena due giorni dal Gp Ungheria 2017, al termine del quale ha visto trionfare le Ferrari di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen con una fantastica doppietta, davanti alle Mercedes di Bottas e Hamilton. Fernando Alonso con la McLaren, riesce nell’impresa di concludere la gara ottenendo il 6° posto e con il giro più veloce proprio nel giro finale.

Hanno fatto il giro del mondo le immagini del pilota spagnolo, disteso su una sdraio, sotto al podio, durante la cerimonia, sul murales creato e allestito proprio nella pit-lane, su cui è stata ritratta la famosa immagine del Gp Brasile 2015, quando dopo che la McLaren MP4-30 si fermò a causa di un problema tecnico, durante le qualifiche e Fernando Alonso decise di sedersi su una sdraio a bordo pista. E proprio questo episodio divertente in Ungheria, è diventato oggetto di critiche da parte di Martin Brundle.

Un’idea divertente voluta da Liberty Media, che fece realizzare questo murales nella pit-lane del circuito dell’Hungaroring, con Fernando Alonso seduto su una sdraio in mezzo alla spiaggia e dove il pilota asturiano ha voluto scherzare con i media sedendosi sopra al disegno.

Tuttavia, riguardo a quella immagine dell’asturiano, Martin Brundle ha criticato la McLaren attraverso Twitter, dichiarando di essere triste nel vedere un pilota del calibro dell’asturiano mettersi in ridicolo in una sedia di legno nel mentre sul podio erano presenti piloti di Mercedes e Ferrari.

“È probabile che Alonso sia migliore dei tre ragazzi che stanno sul podio, ma è triste che faccia il ridicolo seduto in una sedia di legno. Talento sprecato e un promemoria del perché i capi delle Scuderie non lo vogliono”, commenta Martin Brundle su Twitter.

Martin Brundle prosegue rispondendo al campione del mondo della Formula 1 2009, Jenson Button, che in un tweet sarcastico aveva scritto: “Totalmente d’accordo con Martin, come osa un pilota di Formula 1 avere personalità e portare divertimento in uno sport che qualche volta si prende troppo sul serio”.

Il commentatore della tv britannica, ha assicurato che Fernando Alonso dovrebbe essere sul podio e non in una sedia di legno sotto di esso.

“Ciò che voglio dire, Jenson, è che Fernando non è una barzelletta sotto ad un podio con piloti di Ferrari e Mercedes. Meriterebbe essere lì, lottando con i campioni”, ha così risposto Martin Brundle a Jenson Button.

Topics
Pubblicità

Giorgia Meneghetti

Mi chiamo Giorgia, classe 1986 residente a Fermo nelle Marche. Le mie passioni sono i cavalli e la Formula 1 che seguo dall'Agosto 1998, avendo così avuto la possibilità di vedere correre un certo Michael Schumacher, che poi diventerà il mio pilota preferito, e quindi la Ferrari, di cui sono tifosa sfegatata. Negli ultimi anni, mi sono appassionata di un altro pilota, Fernando Alonso, che apprezzo molto per le sue doti di guida, talento e il suo modo di approcciare una gara, una nuova avventura impegnandosi al 100%. Il mio sogno è di poterlo incontrare un giorno.

Altri articoli interessanti