2017

Formula 1 | Honda, Hasegawa: “I problemi al motore ci preoccupano”

Topics

Il debutto della McLaren nei test pre-stagionali a Barcellona non è andato come sperato: sistema di lubrificazione a parte, la MCL32 ha sofferto un altro disguido di cui ancora sono ignote le cause.
Nei giorni scorsi il direttore sportivo del team, Boullier, aveva parlato di segnali positivi per quanto riguarda il telaio ma, stando alle dichiarazioni della Honda, non sembra trapelare ottimismo.
Yusuke Hasegawa, managing director della casa giapponese, in una recente intervista con la tv spagnola ha ammesso di essere preoccupato, in particolare  da quanto successo durante il secondo giorno di test.

Il primo giorno abbiamo avuto questo problema con il sistema di lubrificazione, il che è recuperabile.” ha esordito il manager giapponese, aggiungendo: “Quello che ci preoccupa di più è il problema al motore che si è presentato il secondo giorno, di cui non conosciamo l’origine. Credo che quest’ultimo sia piuttosto serio e dobbiamo indagare a fondo per capirne le cause.”.

Al momento, la power-unit incriminata si trova in Giappone, al fine di individuare la causa del problema ma non è ancora stata fornita alcuna risposta.
La stagione che si appresta ad iniziare dovrebbe essere quella del riscatto per il team di Woking dopo i risultati degli anni scorsi, tuttavia i problemi di Barcellona rappresentano un colpo non facile da digerire. Alcuni rumors, infatti, affermano che i rapporti tra la casa giapponese e la McLaren siano più che mai tesi e lo stesso Hasegawa ha ammesso che occorre discutere.

“Dobbiamo superare un po’ di ostacoli, quindi serve una discussione o dialogo costruttivo. In ogni caso, credo che affronteremo la questione al meglio.” ha concluso.

Topics
Pubblicità

Anna Polimeni

Mi chiamo Anna, ho 19 anni e vengo da Torino. La F1? la mia passione, il mio mito? Ayrton Senna.

Altri articoli interessanti