Formula 1, Haas punta sul giallo per le sue vetture?

formula-1-haas-f1-team-livrea-gialla

L’obiettivo di Gene Haas è quello di dare un tocco di freschezza alla griglia di partenza di Formula 1. Lo statunitense, che debutterà col suo team a partire dal 2016, starebbe pensando a un colore particolare col quale ricoprire i suoi gioielli a quattro ruote. Il proprietario dell’omonima scuderia che si trova già impegnata nel Campionato NASCAR, ha lasciato intendere come sarebbe interessato a una livrea gialla, che in un certo senso riporterà alla memoria degli appassionati la Jordan, dove ad esempio fece il suo debutto nella massima formula 1, un campione come Michael Schumacher.

«Desideriamo mettere in pista una vettura che ci possa rappresentare come azienda che sia anche piacevole da guardare. Da troppo tempo, quasi tutte le monoposto sono tendenti al grigio, all’argento o al rosso – ha spiegato Haas – Avere le vetture di colore giallo potrebbe essere un vantaggio anche per gli appassionati che riconoscerebbero abbastanza velocemente le monoposto di Haas F1 Team. Lo ammetto, mi piacerebbe», ha concluso.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio