Formula 1

Formula 1 | Gran Premio d’Olanda: arriva l’appoggio del governo cittadino

Il tentativo di riportare la Formula 1 in terra olandese ha ricevuto il sostegno del governo cittadino, dopo la battuta d’arresto dovuta alle decisioni del governo centrale

Il Gran Premio d’Olanda potrebbe non essere così vicino per il mondo della Formula 1: la città di Zandvoort ha infatti assicurato un investimento da quattro milioni di euro, che però non sarebbero sufficienti.

Per riportare il circus in terra olandese, infatti, sarebbero necessari ben 40 milioni di euro, da recuperare entro il 31 Marzo; tuttavia, ad oggi, questo sembrerebbe essere l’unico investimento destinato al progetto.

Questi quattro milioni dovrebbero essere versati entro i prossimi quattro anni e dovrebbero essere investiti da un lato per migliorare le infrastrutture del circuito e, dall’altro, per implementare un piano di mobilità che prevede la costruzione di una nuova strada d’ingresso al circuito.

Nello specifico, si tratterebbe di un impegno triennale destinato completamente al miglioramento del circuito, mentre in alcun modo questo denaro sarebbe destinato al pagamento dei diritti chiesti da Liberty Media.

Si tratta di un piccolissimo passo avanti, contando l’ingente investimento necessario per riportare in vita il Gran Premio d’Olanda: si tratta di una decisione presa dal governo cittadino di Zandvoort dopo la battuta d’arresto dovuta alle decisioni prese dal governo centrale, dimostratosi invece poco propenso a ospitare un evento di questo calibro all’interno della nazione.

È un’occasione unica. Siamo felici di investire per garantire il ritorno della Formula 1 nella città più bella dei Paesi Bassi. Siamo orgogliosi della Formula 1 e del circuito di Zandvoort e siamo pronti a giocarci la pelle per questo”.

Le cose, quindi, non sono ancora state decise, nonostante la Formula 1 avesse già firmato un contratto esclusivo con la città per darle la priorità di ospitare un Gran Premio dal 2020 al 2022. Se però non verranno recuperati i fondi necessari per stare all’accordo, il circus punterà i riflettori su Assen.

Anna Vialetto

Anna è sinonimo di determinazione, concentrazione e curiosità. Ho sempre studiato e lavorato per rincorrere e realizzare i miei sogni, con l'obiettivo di concretizzarli in quella che è la mia più grande passione: l'automotive. La Formula 1 per me è parte integrante della mia personalità: il rombo dei motori, i sorpassi all’ultimo centimetro, la velocità delle monoposto. Ma soprattutto, tutto il mondo che sta dietro allo spettacolo in pista: l'organizzazione, la comunicazione, il marketing, l'energia...la stessa che, fin da quand'ero bambina, mi ha portata a coltivare questo grande amore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio