2018Formula 1Gran Premio Russia

Formula 1 | GP Russia 2018, Valtteri Bottas: “Domani darò il massimo per tenere la prima posizione”

Il finlandese della Mercedes ha messo a segno un giro perfetto, conquistando la pole position e soffiandola ai due contendenti per il mondiale

Topics

Sul circuito di Sochi è stato Valtteri Bottas a soffiare la pole position ai due contendenti il Mondiale 2018.

Con un super giro che lascia davvero poche speranze alla Ferrari, il finlandese della Mercedes si è imposto sugli altri piloti e domani scatterà dalla prima posizione.

L’ultima pole di Bottas è quella conquistata in Austria durante l’attuale stagione, un tempo che sembra infinitamente distante e che – come ha affermato lo stesso finlandese – ha reso ancora più entusiasmante la pole position di oggi.

È passato molto tempo dall’ultima volta che ho conquistato la pole position in Austria quest’anno, e questo mi fa sentire alla grande! Abbiamo fatto qualche cambiamento dopo la terza sessione di prove libere e la macchina era addirittura migliore durante la qualifica”.

Bottas è quindi motivato e propositivo anche per la gara di domani: la monoposto ha dimostrato di avere un ottimo ritmo che oggi ha fatto sì che la Mercedes fosse più forte della Ferrari e della Red Bull.

La speranza è naturalmente quella di rimanere davanti alle Rosse di Maranello e di rendere più solida la prima posizione di Lewis Hamilton per il Mondiale Piloti, ma anche quella del team all’interno del Mondiale Costruttori.

Secondo Bottas, in vista della gara di domani, sarà di fondamentale importanza mettere a segno un’ottima partenza, anche se il finlandese è convinto che verranno ingaggiate delle battaglie anche con la Ferrari.

Le Ferrari saranno forti, ma dovremmo avere una macchina che ci permette di lottare contro di loro per la vittoria. La partenza sarà decisiva, dobbiamo farla al meglio. Il rettilineo fino alla curva 2 è molto lungo ed è facile superare se quelli dietro fanno una partenza migliore. Oggi abbiamo avuto un buon inizio del weekend e questo ci mette in una buona posizione per domani, però ancora non è domenica e domani darò tutto per mantenere la leadership.

Topics
Pubblicità

Anna Vialetto

Mi chiamo Anna, ho 25 anni, laureata in Comunicazione e laureanda in Web Marketing & Digital Communication. Sogno un futuro nel mondo dell'automotive, a stretto contatto con quella che è in assoluto la mia passione più grande. Sono decisa, determinata, curiosa: amo imparare e sono sempre alla ricerca di nuove sfide. La passione per la Formula 1 è iniziata circa durante gli ultimi anni dell’era Schumacher in Ferrari e, da quel momento, non mi ha più abbandonata. Il rombo dei motori, i sorpassi all’ultimo, la velocità sono tutti elementi che mi tengono incollata allo schermo e mi fanno venire la pelle d’oca.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button