2018

Formula 1 | Berger: “Mio nipote Auer ad un passo da Toro Rosso, ma mancava la superlicenza”

Nonostante il nome di Lucas Auer non sia mai circolato con insistenza all’interno del Circus, Gerhard Berger, zio del pilota austriaco, assicura sulla sua vicinanza al sedile Toro Rosso nei mesi scorsi

Topics

Con un settimo posto finale e quattro piazzamenti a podio, Lucas Auer ha lasciato un’ottima impronta nell’ultima stagione del DTM, categoria di vetture a ruote coperte che il pilota austriaco lascerà al termine del 2018. Per il nipote dell’ex Formula 1 Gerhard Berger, ci sarà il ritorno alle vetture formula, dopo essere diventato un pilota di punta dell’Euro F3 nel 2015.

È proprio lo zio Berger a parlare della situazione del pilota austriaco, in procinto di passare alla Super Formula giapponese nel 2019: “Questa della Super Formula è un’opportunità da sfruttare – ha spiegato BergerIo lo vedo con gli occhi di uno zio, sarà sicuramente una buona opportunità per testare le formule.”

Ricordiamo che Auer è entrato a fare parte del programma Red Bull ed è stata proprio la compagine austriaca ad indirizzarlo verso la serie giapponese per iniziare il nuovo percorso: “Volevamo assicurare la sua carriera” ha confermato Christian Horner.

Successivamente, Gerhard Berger ha spiegato come Auer fosse uno dei piloti in lizza per il primo sedile Toro Rosso, assegnato già nei mesi scorsi a Daniil Kvyat. Nonostante il suo nome non fosse circolato negli ambienti vicini al team, l’ex F1 Berger si è detto sicuro: “Ci sarebbe stata una buona opportunità per Lucas in F1. Sfortunatamente non aveva i punti necessari per la superlicenza.

Topics
Pubblicità

Samuele Fassino

Mi chiamo Samuele, ho 19 anni. Sono un grande appassionato di motori, specie di Formula 1 nella quale spero di lavorare un giorno. Oltre ai motori le mie passioni si estendono al calcio ed alla filosofia anche se, più in generale, mi piace tenermi informato su qualsiasi tema. Sono molto determinato e cerco sempre ottenere il massimo da ogni situazione.

Altri articoli interessanti

Back to top button