2017

Formula 1 | Antonio Giovinazzi sarà al volante della HAAS in sette FP1 a partire dal GP di Gran Bretagna

Topics

Dopo aver guidato la Sauber nella tappa inaugurale in Australia, sorprendendo tutti con un brillante 12esimo posto sotto la bandiera a scacchi, e in quella successiva sul circuito di Shanghai, Antonio Giovinazzi, già terzo pilota della Ferrari, ha ottenuto un’ottima opportunità per far valere il suo talento. Un’ulteriore chance per essere in griglia l’anno prossimo, magari come pilota titolare.

Quest’occasione gli è stata offerta dal team americano HAAS, il quale ha raggiunto un accordo con la Ferrari grazie al quale il pilota di Martina Franca scenderà in pista con la VF-17 in sette turni di prove libere 1 a partire dall’appuntamento del GP di Gran Bretagna, sul circuito di Silverstone.
Oltre a ciò, si alternerà con Kevin Magnussen in altre cinque tappe, rispettivamente in Ungheria, Italia, Malesia, Brasile e Abu Dhabi, mentre prenderà il posto di Romain Grosjean nel round messicano previsto per la fine di ottobre.

A tal proposito, ecco il commento del nostro Antonio Giovinazzi: “In un anno pieno di opportunità, sono felicissimo di averne un’altra da parte della HAAS: essere il terzo pilota della Ferrari e contemporaneamente scendere in pista in sette FP1 con la VF-17 mi farà tenere molto in allenamento. Potrò, infatti, mettere in pratica ciò che ho imparato con il simulatore, e per questo motivo sono fiero che mi sia stata data così tanta fiducia. Ringrazio anche Kevin e Romain che condivideranno la loro monoposto con me”.

Topics
Continua la lettura

Giulio Scrinzi

Sono nato il 21/04/1993 a Rovereto e fin da piccolo ho sempre avuto una forte passione per tutto ciò che è veloce e che ha un motore. La Formula 1 rappresenta per me un'opportunità come giornalista ma anche il sogno di una vita: diventare un pilota. I miei miti? Michael Schumacher e Ayrton Senna. Il mio motto? "Keep fighting".

Aspetta! C'è dell'altro!