2018Dichiarazioni dei PilotiGran Premio Gran Bretagna

Formula 1 | Anteprima McLaren per il GP di Gran Bretagna!

La McLaren si prepara a disputare il suo GP di casa. Per Fernando Alonso, Silverstone è una delle migliori piste dell’anno, e Stoffel Vandoorne, spera in un weekend migliore di fronte al loro pubblico. Sarà un weekend favorevole per il team di Woking?

Topics

La McLaren arriva al suo Gran Premio di casa in uno dei suoi momenti peggiori della stagione. La mancanza di risultati ha causato una profonda ristrutturazione a Woking, culminata con le dimissioni di Eric Boullier. Tuttavia, sia Fernando Alonso che Stoffel Vandoorne vogliono offrire un bello spettacolo ai tifosi della squadra britannica a Silverstone. Fernando Alonso, infatti a riguardo ha dichiarato: “E’ sempre speciale poter disputare il Gran Premio di Gran Bretagna. I tifosi sono incredibilmente appassionati e come pilota McLaren ho sempre ricevuto enorme sostegno da parte del pubblico inglese”.

“E’ anche uno dei migliori circuiti dell’anno, una sfida enormemente entusiasmante per il pilota e per la storia che l’ha reso uno dei grandi classici del calendario. Ha alcune delle migliori curve ed è incredibile quando si percorrono, anzi è addirittura più speciale quando puoi spingere giro dopo giro. Siamo riusciti a massimizzare tutto quello che potevamo in Austria per portare a casa alcuni punti e, anche se Silverstone è una pista difficile, spero che potremmo mettere insieme tutto ciò che abbiamo imparato per fare lo stesso al Gran Premio di Gran Bretagna. Il pubblico locale ci darà anche una spinta in più, per finire questo trio di gare consecutive” ha così concluso il due volte Campione del Mondo.

Stoffel Vandoorne invece ha affermato: “Mi piace guidare su questo circuito, dove tutti cerchiamo continuamente di superare il limite. Il tempo che si riesce ad ottenere è sempre un po’ imprevedibile, sia il primo settore veloce che quello fluido e le sezioni più chiuse ti gratificano molto quando le fai bene. Tutto il team ha lavorato duramente durante queste settimane ed è bello finire questa striscia di Gran Premi consecutivi con la gara di casa del team. Stiamo lavorando duramente per preparare nuovi componenti per questo fine settimana, così potremmo sfruttare al meglio il nostro pacchetto”.

“Sarà interessante vedere come si comportano questi pneumatici sulla nuova superficie. Spero in un fine settimana migliore davanti al nostro pubblico locale, dopo una gara difficile in Austria, seppur abbiamo dimostrato che c’era un buon potenziale per domenica, dopo una partenza difficile, siamo stati ostacolati da problemi alla vettura, quindi qui speriamo di rendere felici i tifosi britannici” ha così concluso il pilota belga della McLaren.

Topics
Pubblicità

Sabrina Aceto

Mi chiamo Sabrina ho 27 anni e sono milanista sfegatata da quando sono nata. Quando meno me l'aspettavo, la Formula 1 mi ha stravolto la vita e grazie a Fernando Alonso e ad Ayrton Senna mi sono innamorata di questo magico sport. Avere due miti come loro è un vero onore ed essere Alonsista è pura magia! Il mio tifare per il pilota, agli occhi di molti mi rende una tifosa atipica, ma come dice il mio cantante preferito Nesli “Cosa diranno non importa, non conta più, perché alla fine ciò che resta sei solo TU!” Ed è vero, ciò che conta veramente sono le emozioni ed i valori che una persona riesce a trasmetterci, ciò che dicono gli altri non ha importanza.

Altri articoli interessanti