Formula 1

Bye bye Toro Rosso: il futuro di Jean-Eric Vergne è lontano da Faenza

Monaco F1 Grand Prix - Practice

Nonostante l’ottima stagione ormai disputata, in Toro Rosso non c’è spazio per Jean-Eric Vergne. Anche se la scuderia di Faenza non ha ancora emesso alcun comunica stampa ufficiale, il pilota francese ha già reso noto la decisione del team attraverso il suo account personale di Twitter: «Nonostante una buona stagione e 22 punti, non sarò più un pilota della Toro Rosso nel 2015. Grazie per questi anni ed ora sotto con un’altra grande sfida», ha cinguettato il 24enne. Un vero peccato per Vergne, che ha disputato un 2014 ad alto livello: nell’ultima stagione, infatti, ha chiuso il campionato con il 13esimo posto finale, correndo alcune gare strepitose, come quella di Singapore, in cui terminò sesto e con una doppia penalizzazione senza dimenticare il meraviglioso sorpasso a Grosjean, avvenuto ad Austin, che però è stato sanzionato.

formula-1-vergne-lascia-la-toro-rosso-002

Il quasi triplo del punti in campionato rispetto al compagno Kvyat (fermo a 8), promosso in Red Bull al posto di Vettel, non gli ha permesso di conquistarsi la riconferma in Toro Rosso. Con Max Verstappen già ingaggiato per il 2015, è sempre più chiaro che Jean-Eric Vergne debba fare posto a un’altra delle stelle del Red Bull Junior Team, al giovane Carlos Sainz Jr che con ogni probabilità sarà confermato lunedì 1 dicembre da Helmut Marko durante la trasmissione Sport und Talk di Servus TV, dove presenzierà come ospite.

Topics
Pubblicità

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora, ho 32 anni e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button