Formula 1

Brasile 2014, Germania campione del mondo: entusiasmo anche dai tedeschi della Formula 1

La Germania è campione del mondo. Una partita vinta ai supplementari dagli uomini di Loew che hanno avuto la meglio sull’Argentina dopo lo 0-0 dei novanta minuti di gioco. Tante sono state le occasioni mancate e la rete decisiva ha portato la firma di Mario Goetze, il SuperMario dei teutonici che ha portato la Germania sul tetto del mondo, nuovamente über alles a ventiquattro anni di distanza da quella discussa finale di Roma, sempre contro l’Argentina. I tedeschi hanno alzato la coppa dei Campioni del Mondo allo stadio Maracanà di Rio de Janeiro e hanno fatto sobbalzare i numerosi tifosi che si sono goduti la partita dalla Porta di Brandeburgo, a Berlino.

Dopo il ko nel 1986 e il successo ai Mondiali del 1990 in Italia, la Germania vince ancora, e meritatamente: i tedeschi sono campioni del mondo per la quarta volta nella loro storia. E a festeggiare non sono stati solamente i tifosi a Berlino, anche l’emisfero teutonico della Formula 1 non è stato da meno e su Twitter si è sbizzarrito.

 

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio