DichiarazioniFormula 1

Andretti in Formula 1? C’è già la line up

Ancora non sappiamo se e quando Andretti farà il suo ingresso nel Circus, ma le idee su chi potrebbe correre per la scuderia sono ben chiare

Completata la costruzione della nuova sede, si torna a parlare di Andretti Global: il campione del mondo 1978 ha già in mente la line up per il team di Formula 1

La famiglia Andretti ha recentemente inaugurato la propria nuova sede globale nell’Indiana, la quale ospiterà tutte le attività motoristiche, compresa una possibile squadra di Formula 1. L’idea di avere un team nel Circus nasce al termine del 2021, con Michael Andretti che ha presentato i documenti per l’ingresso a partire dal 2024 già a febbraio. Molte delle scuderie già presenti, però, si sono opposte al possibile arrivo di Andretti Global nella classe regina del motorsport. Il figlio del campione del mondo del 1978 ha rivelato di sperare in un “bel regalo di Natale”, ossia la conferma di un futuro ingresso in Formula 1, e nel frattempo Mario Andretti ha indicato chi vorrebbe vedere guidare per la squadra, dando indizi su una possibile line up.

Novità ed esperienza

Il primo nome fatto da Andretti, nonostante il pilota debba ancora iniziare quella che sarà la sua nuova avventura in Aston Martin, è quello di Fernando Alonso. Ma, ovviamente, l’intenzione della squadra sarebbe quella di riportare un pilota americano in Formula 1, e la scelta cadrebbe quasi certamente su Colton Herta. L’attuale pilota di IndyCar è stato indiziato per ottenere un sedile in AlphaTauri per la stagione a venire, ma non è riuscito a racimolare i punti necessari per ottenere la Superlicenza.

È molto possibile, naturalmente”, ha detto Andretti quando gli è stato chiesto se Alonso sia uno dei piloti presi in considerazione per la squadra, parlando sul canale Twitch di SoyMotor.com. La sua esperienza è incommensurabile e sarebbe una cosa straordinaria per noi, quindi la valuteremo. Penso che voglia continuare a correre e che sia ancora nel fiore degli anni”.

“Uno dei piloti che al 99% farebbe parte della squadra è Colton Herta, ma avrebbe bisogno di qualcuno con più esperienza al suo fianco. Questo renderebbe la squadra molto più completa ed è ciò che si sta discutendo in questo momento come parte del piano. L’obiettivo principale sarebbe quello di avere un pilota di grande esperienza accanto a un nuovo talento e di avere almeno un pilota americano in squadra termina Andretti.

Carlotta Ramaciotti

Da 20 anni appassionata di sport. L'amore per i motori nasce dal papà e cresce insieme alla mamma e a questo si lega la passione per la scrittura. Obiettivo: fare della mia passione il mio lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button