Renault, Kevin Magnussen e Jolyon Palmer svelano la RS16

Alle ore 13.15 di questa mattina il team Renault ha svelato, nel proprio quartier generale fuori Parigi, la monoposto che schiererà quest’anno sulla griglia di partenza, facendo il suo ritorno come costruttore.

La vettura che scenderà in pista a Barcellona il prossimo 22 febbraio e che segnerà l’inizio di questa nuova era per la squadra francese prende il nome di RS16 e sfoggia una livrea nera, con invece una nettamente ristretta parte riservata al tanto atteso “giallo Renault”. I piloti titolari saranno il rookie britannico Jolyon Palmer e l’ex McLaren Kevin Magnussen, il cui arrivo era stato pronosticato dopo i rumors circa la mancata disponibilità delle risorse che garantivano il sedile a Pastor Maldonado. Presente all’evento Carmen Jordà, insieme al campione di GP3 Esteban Ocon, terzo pilota ufficiale.

Il team verrà guidato da Carlos Ghosn, dal CEO di Renault Sport Cyril Abiteboul, e dal team manager Frederic Vasseur, ex team principal della squadra campione in GP2. Un altro nome importante che spicca nell’equipe è quello dell’ingegnere Bob Bell, ex Mercedes e molto ambito dalla Ferrari, che ricoprirà il ruolo di CTO.

Il launch della vettura, in seguito a quello dei piloti, è stato documentato anche sui social media del team, rinominati Renault Sport F1.

Topics
Pubblicità

Beatrice Zamuner

Mi chiamo Beatrice, ho 20 anni e faccio parte di F1World da 4 anni. Ho frequentato il Liceo Classico Franchetti a Mestre e ora studio lingue a Ca Foscari. Da un anno scrivo anche in inglese e attualmente scrivo e realizzo video per MotorLAT. L’interesse per la F1 è nato dalle vittorie di un giovane ma carismatico Fernando Alonso. Da grande vorrei diventare giornalista sportiva, perché ritengo che unire passione e professione sia la cosa migliore che un individuo possa attuare in tutta la propria vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close