Michael Schumacher a casa! Continua la riabilitazione fuori dall’ospedale

mihael-schumacher-torna-a-casa-2014-001

Michael Schumacher torna a casa! La notizia, trapelata già la settimana scorsa da parte dei media tedeschi che avevano previsto l’uscita dall’ospedale nelle settimane precedenti il Natale. A praticamente 10 mesi dall’incidente sciistico che ha visto protagonista il sette volte campione del mondo, arriva anche la conferma della notizia da parte della sua portavoce, Sabine Kehm:«La riabilitazione di Michael Schumacher continuerà a casa. Nel corso delle settimane e dei mesi passati ha fatto dei progressi considerata la gravità della lesione ma ha davanti ancora un lungo e duro percorso», ha sottolineato Sabine in un comunicato stampa ringraziando anche lo staff medico dell’ospedale di Losanna che ha avuto in cura il suo assistito dopo il trasferimento da Grenoble.

Si è speculato tanto sulle condizioni dell’ex ferrarista, fin dal primo giorno del suo ricovero in ospedale. Schumacher, che sta ancora lottando per recuperare dalle conseguenze della rovinosa caduta sulle nevi di Meribel, solamente una volta uscito dal coma è stato trasferito a Losanna, vicino alla residenza di famiglia in Svizzera: «Queste sono informazioni generali e tirare conclusioni che lo stato di salute è fortemente cambiato sarebbe falso. Inoltre non sarà necessario realizzare alcuna costruzione sul terreno di casa Schumacher», si chiude il comunicato. Quindi, il tedesco torna a casa, ma è ancora un grande mistero quelle che siano le reali e potenziali possibilità di recupero effettivo. I tifosi, oggi come mai prima d’ora, si sono divisi tra scettici e speranzosi, tra quelli che vedono questa notizia come la concreta possibilità di rivedere il proprio beniamino in piedi, a fine percorso, e quelli per i quali la decisione di portarlo a casa, limiterebbe le potenzialità del recupero.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.