Mercedes e Schubert al lavoro per la realizzazione di un casco per il pit stop

formula-1-accordo-mercedes-Schubert-caschi-pit-stop-001

La Formula 1, la classe regina del Motorsport, dove a fare la differenza sono i particolari, i dettagli. In Mercedes lo sanno bene ed ecco perché la scuderia tedesca e la Schubert, casa produttrice leader di caschi, hanno avviato una collaborazione tecnica per la progettazione e realizzazione di un casco appositamente studiato per il personale addetto ai pit-stop. I primi risultati di questa partnership tecnica si potranno vedere a cominciare dal Gran Premio d’Australia 2015 di Formula 1, prima gara del Mondiale mentre dall’autunno il casco entrerà nel catalogo di vendita come modello di punta destinato agli sport invernali.

Il nuovo prodotto, sarà caratterizzato all’esterno, dalla fibra di carbonio per garantire i massimi livelli di protezione mentre all’interno presenterà una imbottitura brevettata appositamente dalla Schubert: «Aver avuto la possibilità di collaborare con il team Mercedes ci rende molto orgogliosi. Abbiamo sviluppato un nuovo casco molto mirato alle, ed in grado di garantire un alto standard di sicurezza – ha sottolineato Jan-Christian Becker – Managing Director della Schubert – Grazie all’impegno in Formula 1 abbiamo la possibilità di migliorare i nostri prodotti e di fissare nuovi parametri di riferimento per gli anni a seguire». Estremamente soddisfatto della partnership tecnica si è mostrato anche Toto Wolff, numero uno della Mercedes: «Lo sviluppo della sicurezza in Formula 1 è per noi sempre un argomento prioritario ecco perché continueremo a lavorare a stretto contatto con loro con l’obiettivo di sviluppare nuovi prodotto innovativi».

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.