Formula 1 | Sky vuole l’esclusività del mondiale dal 2018… addio Rai?

Fonti vicini al Circus, rivelano che la Rai rischia di perdere la Formula 1; Sky vuole garantirsi l'esclusività totale dei Gran Premi dal 2018.

Mentre ci stiamo avvicinando alla fine della stagione 2016, fonti vicini alla Formula 1 e alla FOM, rivelano che la Rai potrebbe trasmettere per l’ultima volta i Gran Premi nella stagione 2017.

Sky, ovvero la piattaforma a pagamento, avrebbe offerto alla FOM una cifra di circa 80 milioni di Dollari a stagione, per il mercato italiano e garantirsi l’esclusività totale dei Mondiali di Formula 1, a partire dalla stagione 2018, come succederà in Inghilterra. Ciò vuol dire che Rai rischia di non poter più trasmettere sia le differite del mondiale, sia le poche gare in diretta, come finora è successo.

Per saperne di più, dovremmo attendere il prossimo mese, precisamente dopo il 15 dicembre 2016, quando Sky e Fom avranno un nuovo contatto per definire il contratto, anche perché secondo quanto riferito, la notevole entità economica lanciata nell’offerta di Sky, non sarebbe sopportabile dalla rete di Stato Italiana.

Su questa questione, la Rai potrebbe trovare la salvezza per continuare a trasmettere i Gran Premi di Formula 1, grazie ai nuovi proprietari della Liberty Media.

Perciò, restiamo in attesa di avere ulteriori notizie e possibili conferme o smentite a riguardo, sicuramente gli appassionati che purtroppo non hanno la possibilità di portare a casa Sky, e acquistare i vari pacchetti di abbonamento che permettono di seguire la propria passione, sperano di poter continuare a seguire le imprese di Vettel, Hamilton, Verstappen, Rosberg, e molti altri a bordo delle loro monoposto Ferrari, Mercedes, Red Bull, ecc. sui canali della televisione di Stato.

Giorgia Meneghetti

Mi chiamo Giorgia, nata nel 1986, e residente a Fermo nelle Marche. Diplomata in Perito del Turismo, e con ottime conoscenze di lingue straniere: Inglese, Francese, Spagnolo. La Formula 1 è una delle mie più grandi passioni, che seguo dal 1998. I suoi protagonisti: piloti, monoposto, team mi hanno letteralmente stregata, tanto da spingermi a scrivere, raccontarla e viverla attivamente, sognando e sperando di poter un giorno incontrarli, e diventarne parte, e magari un lavoro.

2 Commenti

  1. Per quanto è noiosa la Formula 1 attuale, la possono anche far correre nel loro giardino di casa,

  2. La Formula 1 attualmente rimarrà in pianta stabile sulle reti RAI e SKY anche dal 2018 in una parola: non cancellatela dai palinsesti televisivi, altrimenti chiamiamo le Forze dell’Ordine!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio