2019Formula 1

Formula 1 | Prost: “Con Ricciardo Renault cambia dimensione”

Alain Prost traccia un bilancio della stagione passata con uno sguardo al 2019, quando il team francese schiererà in griglia Daniel Ricciardo

Topics

Alain Prost in qualità di consulente per il team Renault ha parlato a Motorsport.com della stagione che verrà.

“Siamo molto contenti dei piloti che abbiamo avuto nel 2018, questa è la prima cosa che dobbiamo dire. Siamo molto contenti di Carlos Sainz. Sicuramente l’arrivo di Daniel Ricciardo non ci darà ulteriori motivazioni, perché non ne abbiamo bisogno, ma sarà di grande aiuto a rendere la squadra migliore. Ci darà alcune informazioni, porterà la squadra in un’altra dimensione”.

Dopo il quarto posto ottenuto nel Mondiale Costruttori 2018 i francesi puntano a fare ancora meglio, cercando una maggiore costanza di risultati: “Tutti i team hanno sempre degli alti e bassi. Forse in estate non eravamo dove avremmo voluto essere, per diversi motivi, ma poi siamo tornati al nostro livello. Il motore è un po’ migliorato, ma sul fronte del telaio forse ci sono alcuni aspetti su cui abbiamo perso alcune opportunità”.

“Volevamo chiudere quarto e ridurre il distacco dai primi tre. E non era facile, perché abbiamo preso la decisione di prepararci soprattutto per la prossima stagione nel modo migliore, senza fare troppi sviluppi, soprattutto intorno al motore”.

“Dunque, in effetti, abbiamo raggiunto esattamente ciò che volevamo finora”, conclude Prost tracciando un bilancio di quanto ottenuto nelle stagioni passate. “Il prossimo passo è cercare di essere più vicini ai top team nella prossima stagione”, ha concluso l’ex pilota francese.

Topics
Pubblicità

Christian Caramia

Mi chiamo Christian e ho 27 anni, vivo a Martina Franca (Taranto). Appassionato fin da piccolo di Formula 1, da bambino i miei idoli erano Ayrton Senna e Jean Alesi. Sono cresciuto prima con Michael Schumacher e poi con Kimi Raikkonen. Grazie a loro sono qui a scrivere di questo magnifico sport.

Altri articoli interessanti