Formula 1, Marussia: corsa contro il tempo per correre ad Abu Dhabi?

formula-1-dopo-caterham-bancarotta-anche-per-marussia-001

Non è uno scherzo. La Marussia potrebbe essere al via del Gran Premio di Abu Dhabi, prova conclusiva del campionato del mondo di Formula 1 2014. Non c’è ancora nulla di certo, non è stato emanato un comunica stampa ma nel paddock di Yas Marina l’aria che si respira lascia presupporre che la scuderia di Banbury potrebbe correre tra quattro giorni ad Abu Dhabi. Come ha scritto il giornalista Adam Cooper, alcuni dipendenti della Marussia oggi si trovavano nel paddock di Yas Marina e la Ferrari avrebbe confermato che le power unit destinate alla scuderia anglo-russa sarebbero già presenti nel paddock. A mancare è tutto il materiale, che nel caso riuscisse ad arrivare in tempo, potrebbe veder lavorare i dipendenti della Marussia, giorno e notte per allestire a tempo di record i box e il motorhome.

Gli amministratori che stanno gestendo la Marussia, iscritta al campionato 2015 come Manor GP, sperano ancora nel miracolo. Nei giorni scorsi, Hanan Kattan, proprietaria della Summit Bespoke, società interessata all’acquisizione della scuderia, aveva confessato che sarebbero serviti ben 5 milioni di sterline per prendere il via al GP di Abu Dhabi. L’unica cosa certa è che la Marussia, forse sogna di correre a Yas Marina, non tanto per il risultato, quanto per potersi assicurare l’acquisizione del premio relativo al nono posto nel campionato Costruttori.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.