2018

Formula 1 | La Petrobas sarà il nuovo partner della McLaren dal 2019

La McLaren avrà una nuova fornitrice di carburanti e lubrificanti a partire dal 2019, con l’arrivo della società brasiliana Petrobas

Topics

C’è aria di cambiamenti in casa McLaren, che a pochi giorni dalla presentazione della nuova MCL33, la monoposto che sarà spinta dalla Power Unit Renault per il Campionato del Mondo di Formula 1 2018, che scatterà tra 33 giorni con il primo Gran Premio.

Già da diverso tempo, la stampa brasiliana aveva dichiarato che la McLaren stesse trattando di cambiare il fornitore di carburanti e lubrificanti a partire dalla stagione 2019, con la società Petrobas che diventerà sponsor e fornitore della Scuderia Britannica in Formula 1.

Dopo qualche mese, sembra che McLaren e la Petrobas siano riusciti a concludere le trattative, con l’azienda petrolifera che sarà ufficialmente legata alla Scuderia di Woking come Sponsor principale per la  stagione 2019 di Formula 1, e questo martedì le due parti dovrebbero ufficializzare l’accordo, con un progetto a lungo termine.

formula 1 mclaren petrobas 2019Petrobas, azienda petrolifera brasiliana non è nuova in Formula 1, avendo già una vasta esperienza alle spalle nella categoria regina del motorsport, essendo stato fornitore della Williams tra il 1998 e 2008, e anche della Jordan.

Williams ha firmato un nuovo contratto con Petrobas nel 2014 che è durato fino alla fine del 2017, che coincideva con l’uscita di scena dalla squadra del pilota brasiliano Felipe Massa. Inoltre, l’azienda stessa ha tentato di concludere un accordo con Toro Rosso, con le negoziazioni che non si sono mai concluse.

Gli ingegneri della società Petrobas lavoreranno quest’anno in stretto contatto con la Scuderia McLaren al fine di prepararsi al meglio per la prossima stagione, quando il contratto andrà effettivamente in vigore.

Topics
Pubblicità

Giorgia Meneghetti

Mi chiamo Giorgia, classe 1986 residente a Fermo nelle Marche. Le mie passioni sono i cavalli e la Formula 1 che seguo dall'Agosto 1998, avendo così avuto la possibilità di vedere correre un certo Michael Schumacher, che poi diventerà il mio pilota preferito, e quindi la Ferrari, di cui sono tifosa sfegatata. Negli ultimi anni, mi sono appassionata di un altro pilota, Fernando Alonso, che apprezzo molto per le sue doti di guida, talento e il suo modo di approcciare una gara, una nuova avventura impegnandosi al 100%. Il mio sogno è di poterlo incontrare un giorno.

Altri articoli interessanti