Sergio Perez

Sergio Perez

Sahara Force India
 

forceindia_2014Nato a: Guadalajara
Il: 26 gennaio 1990
Debutto: 2011 (Australia)

Sergio Pérez Mendoza, noto anche come “Checo” Pérez , è un pilota di Formula 1 messicano, attualmente residente a Berlino in Germania. Sarà uno dei piloti ufficiali della Sauber nel Campionato Mondiale di Formula 1 2011. Sergio Pérez è il fratello minore del pilota Antonio Pérez della NASCAR Corona Series.

Pérez ha corso nel campionato statunitense Skip Barber Formula Dodge Series nel 2004, alla guida di una vettura sponsorizzata dalla società di telecomunicazioni messicana Telmex, finendo all’undicesimo posto.

Nel 2005 si trasferì in Europa per partecipare al campionato tedesco di Formula BMW ADAC. Terminò il campionato al 14° posto, guidando per il Team Rosberg. L’anno successivo finì il campionato al 6° posto.

Nel campionato A1 Grand Prix 2006, Pérez prese il via in una singola prova all’A1 Team Mexico. Egli fu il terzo pilota più giovane a prendere parte a quella competizione.

Nel 2007 passò alla F3 inglese. Gareggiò nella National Class – per telai vecchi – con la squadra T-Sport, vincendo il campionato con un notevole margine. Egli vinse due terzi delle gare ottenendo altrettante pole position.

Nella stagione 2008, egli e la squadra T-Sport si laurearono nella classe regina del campionato internazionale, dove Pérez fu uno tra i pochi piloti ad essere dotato di un motore Mugen Honda. Dopo aver guidato il campionato all’inizio della stagione, alla fine chiuse al 4° posto.

Pérez guidò per la Campos Grand Prix nel GP2 Asia Series 2008-2009, compagno di squadra del pilota russo Vitaly Petrov. Egli è stato il primo pilota messicano a competere a questo livello da quando Giovanni Aloi prese parte alla Formula 3000 nel 1990. Egli vinse le prime due gare GP2 Asia Series a Sakhir, vincendo una gara sprint dopo essere partito dalla pole position. Raggiunse una seconda vittoria a Losail, durante la gara sprint della riunione notturna in Qatar.

Passò quindi alla Arden International per la GP2 Series 2009, guidando al fianco del compagno campione di Formula Tre Edoardo Mortara. Pérez finì dodicesimo in classifica, con un miglior risultato del secondo posto a Valencia. Fuori campionato, disputò due gare del GP2 Asia Series 2009-2010 per la Barwa Addax, quali test pet le GP2 Series 2010.Egli vinse cinque gare e finì al secondo posto a ridosso di Pastor Maldonado.

Il 4 ottobre 2010, la Sauber annunciò che Pérez avrebbe corso per la squadra nella stagione 2011, assieme al pilota Kamui Kobayashi ed al posto di Nick Heidfeld.

La Sauber annunciò, in seguito, l’accordo con la compagnia di telecomunicazioni messicana Telmex.

Egli ha partecipato alla prova di giovani piloti per la Sauber e ottenuto brillanti risultati rimanendo soltanto due decimi di secondo dietro il tempo di qualificazione di Kamui Kobayashi. Inoltre ha partecipato al test degli pneumatici Pirelli, che lo ha aiutato a rendersi conto delle caratteristiche degli pneumatici che verranno usati nelle prossime competizioni di F1. Ha dichiarato di essere molto felice dello sviluppo della vettura e di “sentirsi a casa in F1

Fonte Wikipedia