Daniel Rcciardo

Daniel Ricciardo

Red Bull Racing
 

red-bull
Nato a: Perth (Australia)
Il: 1 luglio 1989
Debutto: 2011 (Gran Bretagna)

Discendente di immigrati italiani provenienti da Ficarra in Provincia di Messina. Dal Gran Premio di Gran Bretagna è pilota titolare alla HRT-Cosworth al posto dell’indiano Narain Karthikeyan.

Ricciardo fa il suo esordio con una vettura di Formula 1 quando partecipa con la Red Bull Racing al test per giovani piloti che si tiene sul Circuito di Jerez dal 1 al 3 dicembre 2009. Il giorno finale fa segnare il tempo migliore, l’unico sotto l’1:18.

Successivamente, Ricciardo (assieme a Hartley) è stato indicato come pilota collaudatore per il team austriaco, nonché per la Scuderia Toro Rosso, per la stagione 2010.

Ricciardo partecipa anche al test per giovani piloti organizzato al termine della stagione 2010, svolto sul Yas Marina Circuit di Abu Dhabi. Al volante di una Red Bull RB6 risulta il più veloce in tutte e quattro le sessioni di test. Nell’ultima ottiene un tempo di un secondo e due decimi più basso di quello della pole, fatta segnare da Sebastian Vettel sullo stesso circuito nel gran premio della settimana precedente. L’exploit si spiega con la migliore gommatura della pista e con la mancanza dei piloncini di gomma che, posti all’interno di talune curve, non consentivano ai piloti del gran premio di affrontare le stesse con più decisione.

Viene nominato pilota di riserva per Toro Rosso e Red Bull per la stagione 2011. Nel 2012 e 2013 è pilota titolare della Scuderia Toro Rosso e dal 2014 affianca Sebastian Vettel nel Team Red Bull Racing F1.

Attività agonistica:
2011: Toro Rosso – 0 Punti – 27º
2012: Toro Rosso – 10 Punti – 18º
2013: Toro Rosso – 20 Punti – 14º
2014: Red Bull – 238 Punti – 3º