Michael Schumacher ritrova il sorriso al Gran Premio di Ungheria

li 12 agosto 2000,Michael Schumacher domina le qualifiche al Gran Premio di Ungheria, facendo segnare la propria miglior prestazione e conquistando così la quarta delle sue sette pole position all’Hungaroring.
Perchè ricordiamo quel sabato ? Grazie a quella pole tornò il sorriso sui visi del tedesco, di Jean Todt e di tutta la Ferrari: dopo i tre “zero” consecutivi ai gran premi di Francia, Austria e Germania.
Una situazione che fece svanire tutti i punti di vantaggio accumulati sul diretto rivale Mika Hakkinen.
L’idea di partire davanti a tutti a Budapest, significava avere in tasca la vittoria, vista la difficoltà di sorpassi.
Ma la domenica, Mika Hakkinen si porta al comando con un ottimo scatto alla partenza, e supera Michael Schumacher. Alla fine la gara la vince il finlandese, passando in testa nella classifica piloti con due punti di vantaggio sul tedesco.