Michael Schumacher conquista la pole al Gran Premio di Ungheria

Il 9 agosto 1997, Michale Schumacher bissa la pole di un anno prima, al gran premio d’Ungheria, davanti al rivale Jacques Villeneuve ed al sorprendente Demon Hill, alla guida di una Arrows-Yamaha finalmente competitiva.
Per la terza volta che il pilota tedesco è riuscito ad essere il più veloce sul giro singolo all’Hungaroring e si sarebbe ripetuto ancora in quattro occasioni.
Ma la gara viene vinta da Jacques Villeneuve su Williams-Renault davanti a Damon Hill e Johnny Herbert su Sauber-Petronas. Schumacher arriverà solo quarto dopo aver danneggiato il nuovo telaio della la sua F310 B durante il giro di warm-up. Questo episodio penalizzò il tedesco che dovette tornare indietro alla versione standard per la gara. Inoltre le temperature più elevate rispetto al giorno precedente e la scelta di partire con la mescola Goodyear più morbida rallentarono Schumacher, costretto ad anticipare la sosta.

Pubblicità