Mercato Piloti F1

Kobayashi vuole la Formula 1 ma il matrimonio non s'ha da fare

Kobayashi-vuole-la-formula-1-ma-il-ritorno-non-sha-da-fare-001

Kamui Kobayshi vorrebbe tornare a correre in Formula 1. A Melbourne, in occasione del primo Gran Premio della stagione 2015 di Formula 1, nel paddock dell’appuntamento australiano è stato visto il manager di Kamui Kobayashi. In base alle indiscrezioni che erano circolate pochi giorni fa, il pilota giapponese sarebbe stato in trattativa con la Manor. Attualmente l’ex pilota della Caterham è sotto contratto con la Toyota con la quale corre la stagione nella SuperFormula giapponese.

I primi rumors parlavano di una remota possibilità in cui il nipponico avrebbe potuto rientrare fin dalla gara della Malesia al posto di Roberto Mehri. Kobayashi, che avrebbe potuto affiancare Will Stevens annullando così il suo contratto con la Toyota, però non tornerà molto presto in Formula 1, come ha confermato l’agente del pilota, Funada: «Non sono stato in Australia per lavorare al rientro di Kamui in Formula 1», ha confidato laconico ai colleghi di Speed Week.

Eleonora Ottonello
@lapisinha

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.