Formula 1Gran Premio Stiria

GP Stiria: trionfa Hamilton, disastro Ferrari

Indiscusso vincitore è Lewis Hamilton per il secondo appuntamento di questa stagione al Red Bull Ring

GP di Stiria, gioie e dolori, con il botto Ferrari e la magnifica vittoria del britannico

 

Il secondo appuntamento in Austria, con il GP di Stiria,  è iniziato nel modo più difficoltoso possibile: dopo diverse penalità in griglia e l’annullamento delle FP3 di ieri mattina, le aspettative per una gara emozionante non sono state deluse. Il silenzio e la pace che circondano le tribune del Red Bull Ring, contrasta, e quasi stride, con il rombo dei motori in pista. 

DISASTRO FERRARI

 

Poco dopo lo spegnimento dei semafori, c’è subito stato un incidente che ha coinvolto le due Ferrari. Doppio ritiro per le due Rosse, con il posteriore di Vettel e il fondo di Leclerc inevitabilmente danneggiati. Inizio di mondiale già sfavorevole per il team di Maranello. Altro ritiro ha visto protagonista Ocon, artefice di un’ottima gara fino a quel punto. Fino a circa il trentesimo giro, il GP di Stiria non ha visto grandi azioni da parte dei piloti. 

RACING POINT ON FIRE

 

Outsider della gara è stato Sergio Perez, protagonista di una spettacolare rimonta dalla diciassettesima piazza alla sesta. Racing Point aveva creato aspettative alte. Ed effettivamente non le sta deludendo. La cosiddetta “Mercedes rosa” di Perez ha combattuto con Renault, McLaren e anche con la Red Bull di Albon fino agli ultimi giri.  Anche Stroll non è da meno. La bagarre con la Renault di Daniel Ricciardo ha movimentato molti dei giri del GP di Stiria. 

IL GUIZZO DI LANDO NORRIS

 

Il giovane inglese, reduce dal suo primo podio nella Classe Regina, è riuscito a rimontare dalla nona posizione alla quinta. Norris si è acceso negli ultimi due giri, combattendo alla stregua con le due Racing Point di Stroll e Perez, e strappando a quest’ultimo la quinta piazza. Davvero un ottimo inizio di stagione per il giovane Norris. 

Complessivamente, la prestazione migliore è stata fatta da Mercedes. Hamilton ha dominato per tutto il GP di Stiria, Bottas ha corso superbamente una gara che poteva essere di difficile gestione, con alle spalle un Verstappen agguerrito. Terza piazza per il giovane olandese, che, dopo il ritiro allo scorso Gran Premio, era affamato di punti. 

LA classifica finale del GP di Stiria 2020

Pos No Pilota Team Tempo Giri Fast Lap Led Griglia Punti
1 44 United Kingdom Lewis Hamilton Germany Mercedes 01:22:50.683 71 01:06.719 68 1 25
2 77 Finland Valtteri Bottas Germany Mercedes 01:23:04.402 71 01:07.534 62 4 18
3 33 Netherlands Max Verstappen Austria Red Bull 01:23:24.381 71 01:06.145 70 2 15
4 23 United Kingdom Alexander Albon Austria Red Bull 01:23:35.083 71 01:07.299 67 7 12
5 4 United Kingdom Lando Norris United Kingdom McLaren 01:23:52.153 71 01:07.193 66 9 10
6 11 Mexico Sergio Pérez United Kingdom Racing Point 01:23:53.070 71 01:07.188 68 17 8
7 18 Canada Lance Stroll United Kingdom Racing Point 01:23:53.136 71 01:07.833 65 12 6
8 3 Australia Daniel Ricciardo France Renault 01:23:53.274 71 01:07.832 65 8 4
9 55 Spain Carlos Sainz Jr United Kingdom McLaren 01:23:09.726 70 01:05.619 0 3 3
10 26 Russian Federation Daniil Kvyat Italy AlphaTauri 01:23:20.934 70 01:08.378 60 13 1
11 7 Finland Kimi Raikkonen Switzerland Alfa Romeo Racing 01:23:28.802 70 01:08.382 57 16 0
12 20 Denmark Kevin Magnussen United States Haas 01:23:29.073 70 01:08.009 69 15 0
13 8 France Romain Grosjean United States Haas 01:23:29.618 70 01:08.047 69 20 0
14 99 Italy Antonio Giovinazzi Switzerland Alfa Romeo Racing 01:23:34.373 19 01:08.512 54 70 0
15 10 France Pierre Gasly Italy AlphaTauri 01:23:49.170 70 01:07.827 69 7 0
16 63 United Kingdom George Russell United Kingdom Williams 01:22:52.830 69 01:08.601 36 11 0
17 6 Canada Nicholas Latifi United Kingdom Williams 01:22:56.474 69 01:08.806 68 18 0
RIT 31 France Esteban Ocon France Renault 00:30:59.954 25 01:09.321 22 5 0
RIT 16 Monaco Charles Leclerc Italy Ferrari 00:06:57.102 4 01:35.379 3 14 0
RIT 5 Germany Sebastian Vettel Italy Ferrari 00:01:41.037 1 00:00.000 0 10 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button