DichiarazioniFormula 1Gran Premio Sakhir

GP Sakhir, Ocon: “Ho pianto sul traguardo”

Il francese ottiene il primo podio in carriera dopo una gara ai limiti dell’assurdo, gran risultato in vista del 2021

Esteban Ocon conclude il GP di Sakhir in seconda posizione e conquista il primo podio in carriera, il terzo per Renault nel 2020

In un GP di Sakhir chiuso e riaperto più volte, alla fine tra i tanti la spunta anche Esteban Ocon. Il francese della Renault conduce un’ottima gara e chiude in seconda posizione per il primo podio in carriera. Il ventiquattrenne di Evreux può dirsi dunque soddisfatto del suo secondo weekend bahreinita. Fuori dalla Q3 per quasi due decimi, Ocon scatta in undicesima posizione ma è abile nello sfruttare il regime di safety car richiamata fuori da Aitken. Si inserirsce tra le due Racing Point ed è favorito dal madornale errore del box Mercedes.

“Non ho parole” – afferma il francese – ho pianto sulla linea del traguardo per quanto sono emozionato. E’ stata una stagione molto difficile per noi. Tutto il lavoro fatto non ha sempre ripagato ma abbiamo continuato a spingere e lavorare. E’ stato bellissimo ottenere questo risultato. Quando sai che c’è qualcuno che crede in te raggiungere certi risultati è anche più bello. Per me essere riuscito ad ottenere un podio è una grande soddisfazione. Ocon può dunque allontanare almeno per il momento i fantasmi legati al paragone con il compagno di squadra Ricciardo.

Nel 2020 l’ex-pilota Red Bull ha sempre tenuto il francese dietro in qualifica e grazie a lui sono anche arrivati i primi due podi per la scuderia di Enstone dal suo ritorno nella Massima Serie. Per Ocon questo risultato può rappresentare un ottimo punto di partenza per la prossima stagione, quando sarà affiancato da un certo Fernando Alonso. Daniel è stato ovviamente un punto di riferimento fantastico per il team, ma credo di essere riuscito ad avvicinarmi a lui e a migliorarmi, ottenendo così il mio miglior risultato”.

Pubblicità

Matteo Tambone

Mi chiamo Matteo, sono uno studente di Laurea Triennale in Fisica presso l'Università Federico II di Napoli. Velista e windsurfer, mi piace considerarmi uno sportivo a tempo pieno. Appassionato di Motorsport in tutte le sue forme, seguo la Formula 1 da sempre ed è uno dei miei argomenti di discussione preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.

Utilizziamo servizi di terze parti per analizzare il traffico sul nostro sito e restare in contatto con i nostri visitatori. Vengono quindi trattati dati anonimi di navigazione e altri dati simili per mezzo di cookie, come indicato nelle nostre policy. Accettando l’uso dei cookie ci aiuti ad offrirti un’esperienza migliore con i nostri servizi.