Formula 1Gran Premio Italia

GP Italia, Qualifica Sprint: Bottas primo, ma Verstappen in pole

La seconda sprint race della storia viene ospitata a Monza, dove l’olandese della Red Bull intasca un’altra pole position

Sarà Max Verstappen a partire dalla prima casella per il Gran Premio di domani, nonostante sia Bottas il vincitore della Sprint Race in Italia

Prende il via per la seconda volta nella storia la Sprint Qualifying, questa volta in occasione del GP d’Italia. Allo spegnimento dei semafori pessima partenza per Lewis Hamilton, che perde subito posizioni contro Verstappen e le due McLaren. L’AlphaTauri di Gasly finisce contro la barriera alla Curva Grande, nel tentativo del francese di superare Hamilton. L’incidente costringe la Safety Car a uscire in pista, per rientrare alla fine del terzo giro.

 

Dietro a Lando Norris, l’inglese della Mercedes non riesce ad avvicinarsi, lamentandosi della velocità della McLaren sul rettilineo e restando bloccato in quinta posizione. Le due monoposto della scuderia di Woking così conquistano la prima e la seconda fila, con Ricciardo che partirà al fianco del suo ex compagno di squadra. Terza fila tutta in rosso per Leclerc e Sainz, dopo che il monegasco è riuscito a guadagnare la posizione sul suo compagno di squadra.

VERSTAPPEN IN POLE, HAMILTON DIETRO LE MCLAREN

Grandissima prestazione per Antonio Giovinazzi, che mantiene alle sue spalle la Red Bull di Sergio Perez, il quale lo affiancherà domani in quarta fila. La top 10 viene chiusa dall’Aston Martin di Stroll e dall’Alpine di Alonso. Pessima fortuna invece per Valtteri Bottas, che pur potendo fregiarsi del titolo di vincitore di questa Sprint Race, partirà ventesimo al via del Gran Premio d’Italia. Scontando così la penalità prevista per aver montato il quarto motore per questa stagione. Sarà affiancato da Gasly, domani, in ultima fila.

 

Ultimo a tagliare il traguardo Mick Schumacher, che partirà domani diciottesimo al fianco di Robert Kubica. Quest’ultimo protagonista di un incidente con Tsunoda durante il primo giro della gara. Il giapponese invece avrà davanti a sé sulla griglia di partenza la monoposto di George Russell, il quale ha concluso la Sprint race alle spalle del suo compagno di squadra, per una settima fila tutta Williams.

Questa, dunque, la classifica finale della Sprint race in Italia:

  1. Valtteri Bottas (Mercedes)
  2. Max Verstappen (Red Bull)
  3. Daniel Ricciardo (McLaren)
  4. Lando Norris (McLaren)
  5. Lewis Hamilton (Mercedes)
  6. Charles Leclerc (Ferrari)
  7. Carlos Sainz (Ferrari)
  8. Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo)
  9. Sergio Perez (Red Bull)
  10. Lance Stroll (Aston Martin)
  11. Fernando Alonso (Alpine)
  12. Sebastian Vettel (Aston Martin)
  13. Esteban Ocon (Alpine)
  14. Nicholas Latifi (Williams)
  15. George Russell (Williams)
  16. Yuki Tsunoda (AlphaTauri)
  17. Nikita Mazepin (Haas)
  18. Robert Kubica (Alfa Romeo)
  19. Mick Schumacher (Haas)
  20. Pierre Gasly (AlphaTauri)

 

 

Alessia Verde

Di Napoli, classe 2002. Sono appassionata di letteratura e di teatro, e studio per poter specializzarmi in questi due campi. Con la Formula 1 e i motori è stato amore a prima vista. Tifosa della Rossa nonostante tutto, la Formula 1 è tra le cose che più mi emozionano al mondo. Ma ciò che mi emoziona di più è potervela raccontare.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.