Formula 1Gran Premio Italia

GP Italia 2014, Lewis Hamilton vince a Monza, ritiro per Alonso!

L’inglese della Mercedes vince a Monza. Sul podio anche Felipe Massa, ritiro per Fernando Alonso

È stato un GP d’Italia 2014 pieno di emozioni per i tifosi che hanno seguito la gara sia dall’Autodromo Nazionale che dalla televisione. Lewis Hamilton si è aggiudicato il Gran Premio d’Italia nonostante una brutta partenza che sembrava avergli rovinato la gara. Il pilota britannico ha potuto approfittare del doppio errore alla prima variante di Nico Rosberg, secondo e sempre a podio, per balzare al comando e riprendersi la prima posizione della corsa. Terzo e quarto posto

gp italia 2014 Lewis Hamilton
© Mercedes

rispettivamente per Felipe Massa che conquista il primo podio al volante della Williams FW36, e per Valtteri Bottas, sprofondato a centro gruppo al via e costretto a una grande rimonta per tornare tra le posizioni che contano. Quinto e sesto posto per le Red Bull di Daniel Ricciardo e Sebastian Vettel. Dopo le posizioni invertite in occasione della qualifica, l’australiano è tornato a piazzarsi davanti al quattro volte campione del mondo di Formula 1.

Se in settima posizione troviamo la Force India di Sergio Perez, chiudono la top ten la McLaren di Jenson Button, ottavo, la Ferrari di Kimi Raikkonen, nono, e Kevin Magnussen, decimo e penalizzato proprio per il contatto avvenuto con Bottas. Gara assolutamente da dimenticare per la Ferrari: con una F14T che su una pista veloce come quella di Monza sembrava perdersi tra le curve dell’Autodromo Nazionale, se il finlandese si è arenato ai margini della top ten, peggio è andata a Fernando Alonso, che si è dovuto ritirare in prima variante a causa di un guasto al motore.

L’ordine di arrivo del GP d’Italia 2014

Pos No Pilota Team Tempo Giri Fast Lap Led Griglia Punti
1 44 United Kingdom Lewis Hamilton Germany Mercedes 01:19:10.236 53 01:28.004 29 1 25
2 6 Germany Nico Rosberg Germany Mercedes 00:00:03.175 53 01:28.206 51 2 18
3 19 Brazil Felipe Massa United Kingdom Williams 00:00:25.026 53 01:28.342 46 4 15
4 77 Finland Valtteri Bottas United Kingdom Williams 00:00:40.786 53 01:28.559 50 3 12
5 3 Australia Daniel Ricciardo Austria Red Bull 00:00:50.309 53 01:28.588 53 9 10
6 1 Germany Sebastian Vettel Austria Red Bull 00:00:59.965 53 01:29.141 34 8 8
7 11 Mexico Sergio Pérez United Kingdom Force India 00:00:62.518 53 01:29.107 35 10 6
8 22 United Kingdom Jenson Button United Kingdom McLaren 00:00:63.063 53 01:29.245 35 6 4
9 7 Finland Kimi Raikkonen Italy Ferrari 00:00:63.535 53 01:28.942 43 11 2
10 20 Denmark Kevin Magnussen United Kingdom McLaren 00:00:66.171 53 01:29.283 34 5 1
11 26 Russian Federation Daniil Kvyat Italy Toro Rosso 00:00:71.184 53 01:28.486 51 21 0
12 27 Germany Nico Hulkenberg United Kingdom Force India 00:00:72.606 53 01:29.366 35 13 0
13 25 France Jean-Eric Vergne Italy Toro Rosso 00:00:73.093 53 01:29.121 39 12 0
14 13 Venezuela Pastor Maldonado United Kingdom Lotus 00:00:00.000 52 01:29.856 32 16 0
15 99 Germany Adrian Sutil Switzerland Sauber 00:00:00.000 52 01:29.375 46 14 0
16 8 France Romain Grosjean United Kingdom Lotus 00:00:00.000 52 01:30.083 38 17 0
17 10 Japan Kamui Kobayashi United Kingdom Caterham 00:00:00.000 52 01:30.758 35 18 0
18 17 France Jules Bianchi United Kingdom Marussia 00:00:00.000 52 01:30.521 51 19 0
19 21 Mexico Esteban Gutiérrez Switzerland Sauber 00:00:00.000 51 01:29.449 40 15 0
20 9 Sweden Marcus Ericsson United Kingdom Caterham 00:00:00.000 51 01:30.280 47 22 0
RIT 14 Spain Fernando Alonso Italy Ferrari 00:00:00.000 28 01:29.680 23 7 0
RIT 4 United Kingdom Max Chilton United Kingdom Marussia 00:00:00.000 5 01:32.569 5 20 0

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.