Gran Premio Giappone

GP Giappone 2015: Lewis Hamilton vince a Suzuka e raggiunge Senna

Non c’è stata storia. Dopo la delusione di Singapore la Mercedes è tornata espugnando il Gran Premio del Giappone con una bellissima doppietta che ha visto Lewis Hamilton vincere la corsa, l’ottavo successo stagionale, davanti a Nico Rosberg, secondo. Il pilota inglese grazie all’affermazione di Suzuka ha raggiunto nelle classifiche di tutti i tempi le 41 vittorie ottenute da Ayrton Senna, rimarcando come la W06 Hybrid sia ancora la monoposto da battere.

La gara di Suzuka poteva giocare a favore di Rosberg in chiave Mondiale che invece non ha potuto lottare ad armi pari con Lewis Hamilton a causa delle temperature al motore che hanno iniziato a salire prima di iniziare nei confronti del compagno di box. Terzo posto per la Ferrari di Sebastian Vettel che ha provato a mettere in difficoltà il tedesco della Mercedes, sperando di rubargli la seconda posizione. In quarta posizione troviamo Kimi Raikkonen con la SF15-T gemella a conferma che il Cavallino Rampante è la seconda forza del mondiale. Quinto posto per la Williams di Valtteri Bottas seguito dalla Force India di Nico Hulkenberg che è riuscito a tenersi alle spalle le Lotus di Romain Grosjean, settimo, e Pastor Maldonado, ottavo. Chiudono la top ten le Toro Rosso di Max Verstappen, nono, e Carlos Sainz JR, decimo e obbligato a sostituire il musetto della STR10 per averlo rovinato contro il paletto che delimita l’ingresso della corsia box.

Ai margini della top ten si è fermata la McLaren di Fernando Alonso, 11esimo, che durante la gara ha avuto parole dure per la Honda paragonando la power unit giapponese a quelle utilizzate su una GP2 mentre veniva sverniciato dagli avversari in rettilineo.

GP Giappone 2015
1. Lewis Hamilton (Mercedes W06 Hybrid) – 1.28’06”508
2. Nico Rosberg (Mercedes W06 Hybrid) – 1.28’25”472
3. Sebastian Vettel (Ferrari SF15-T) – 1.28’27”358
4. Kimi Raikkonen (Ferrari SF15-T) – 1.28’40”276
5. Valtteri Bottas (Williams FW37) – 1.28’43”254
6. Nico Hulkenberg (Force India VJM08) – 1.29’02”067
7. Romain Grosjean (Lotus E23 Hybrid) – 1.29’18”806
8. Pastor Maldonado (Lotus E23 Hybrid) – 1.29’20”083
9. Max Verstappen (Toro Rosso STR10) – 1.29’41”823
10. Carlos Sainz JR (Toro Rosso STR10) – 1.28’18”282
11. Fernando Alonso (McLaren MP4-30) – 1.28’31”223
12. Sergio Pérez (Force India VJM08) – 1.28’35”478
13. Daniil Kvyat (Red Bull RB11) – 1.28’41”523
14. Marcus Ericsson (Sauber C34) – 1.28’51”522
15. Daniel Ricciardo (Red Bull RB11) – 1.28’53”042
16. Jenson Button (McLaren MP4-30) – 1.28’58”032
17. Felipe Massa (Williams FW37) – 1.28’47”939
18. Alexander Rossi (Marussia MR03B) – 1.29’22”167
19. Will Stevens (Marussia MR03B) – 1.28’20”471
20. Felipe Nasr (Sauber C34) – 1.24’09”742

Pubblicità

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora, ho 32 anni e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button