DichiarazioniFormula 1Gran Premio Emilia Romagna

GP Emilia Romagna, Hamilton ottiene la sua 93esima vittoria

Il sei volte campione del mondo dopo una partenza difficile vince sul circuito romagnolo. La Mercedes ottiene il suo settimo mondiale costruttori consecutivo

L’inarrestabile Hamilton vincendo il GP dell’Emilia Romagna conquista la 93esima vittoria in carriera

Lewis Hamilton ottiene la 93esima vittoria in carriera a Imola rendendosi il perfetto protagonista della gestione della strategia tramite team radio. “E’ stata una gara difficile, stressante. Avevo effettuato una brutta partenza, perciò sono davvero emozionato per il risultato ottenuto. Vedo il mio team, tutti i ragazzi che conosco benissimo e so quanto lavorano in fabbrica sia a Brackley che a Brixworth, e ritengo che siano loro i veri eroi che non vengono celebrati mai abbastanza. Non hanno mai mollato e giorno dopo giorno continuano a evolversi. Chi ci guarda pensa che siamo abituati a tutto questo, però è davvero fantastico vedere lo spirito di questo team” afferma emozionato il sei volte campione del mondo.

“Sono davvero grato di poter farne parte e di aver raggiunto un record come questo che nessun altro team ha mai stabilito prima. Voglio ringraziare la Mercedes e tutti i nostri sponsor, senza di loro non avremmo mai potuto raggiungere questo magnifico risultato. Sette titoli costruttori consecutivi è davvero un numero inimmaginabile. Quando si hanno grandi prestazioni, non è semplice continuare a dare il meglio weekend dopo weekend, questo vale per tutti. Si deve essere estremamente precisi, sotto ogni punto di vista che riguarda la preparazione della vettura per puntare sempre all’eccellenza. Invece questi ragazzi ci riescono sempre e quindi sono orgoglioso del mio team” dichiara per concludere.

DICHIARAZIONI TOTO WOLFF

Dopo la 93esima vittoria di Lewis Hamilton ottenuta al GP dell’Emilia Romagna, il record che quest’ultimo ha raggiunto nella scorsa gara e il traguardo speciale raggiunto oggi con la conquista del settimo mondiale costruttori, Toto Wolff dichiara: “Non mi piace parlare molto dei numeri ma il risultato ottenuto oggi è qualcosa di cui andare davvero fiero. E’ un team fantastico, siamo molto uniti e cerchiamo di spingere l’asticella sempre più in alto, ottenendo risultati sempre migliori. Per il prossimo anno dobbiamo mantenere l’energia all’interno del nostro gruppo, possiamo ancora spingerci oltre il limite. Avremmo degli avversari molto forti con Max e l’Honda, ma siamo pronti a questa grande sfida”.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.